Pantone Hotel un posto dove gli elementi del design incontrano i principi dei colori”. Benvenuti al centro di un universo di colori.
Pantone, l’azienda statunitense che si occupa di tecnologie per la grafica, della catalogazione dei colori e della produzione del sistema d’identificazione di questi ultimi, ha aperto un hotel a Bruxelles.
Pantone ogni anno elegge un colore rappresentativo e quello del 2014 è il Radiant Orchid. Da diverso tempo Pantone applica la teoria dei colori, come influenzano il nostro umore, gli arredi e i colori delle nostre case.

Hotel Pantone esterno

Di che colore deve essere la vacanza? viola, rossa, verde o blu? Il blu è calmante e rilassante; il rosso è energetico e stimolante; il viola allenta lo stress. All’hotel Pantone è possibile scegliere la tinta preferita della stanza in cui alloggiare.
L’albergo è stato progettato dal designer d’interni Michel Penneman e dall’architetto Olivier Hannaert.
Il Pantone Hotel di Bruxelles è nato per la gioia dei grafici, dei designer, degli stilisti, dei creativi, e di tutti coloro il cui mestiere ruota attorno alle sfumature. Questo hotel però non soddisfa solo le esigenze dei professionisti del settore ma è un’idea originale per chi vuole un hotel diverso dal solito.

Hall hotel

L’hotel mette in mostra il colore legandolo alle emozioni: ogni piano ha una sfumatura diversa da “intonare” agli stati d’animo. L’edificio è di sette piani, ognuno dei quali corrisponde ad un colore, e cinquantanove camere, dai colori più brillanti a quelli più tenui, così da fare “pendant” con qualsiasi atmosfera.
All’interno, ad ogni piano, è stata assegnata una palette cromatica che rappresenta lo spettro della luce.
Le stanze sono tutte dipinte di bianco così da riuscire a rendere ancor più sorprendente l’impatto scenico della colorazione scelta per ognuna di esse: sono i complementi d’arredo dalle coperte alle tazze, passando per tende e stampe alle pareti a caratterizzare la tonalità dell’ambiente.

Camera hotel

Nelle camere sono state posizionate delle fotografie di luce scattate dal fotografo belga Victor Levy.
Le aree comuni ( ristorante, lobby e terrazza ) sono un omaggio a Pantone con pezzi di design autorevoli e opere d’arte a completare lo stile minimale e grafico che caratterizza tutto l’hotel.
L’hotel ospita anche una boutique Pantone, dove è possibile fare degli acquisti colorati e di design.
La cromoterapia sostiene che ogni colore ha proprietà che influiscono sul benessere e sulla psiche, ed è per questo che le tonalità di cui scegliamo di circondarci possono agire sul nostro stato d’animo.
Non resta che partire per Bruxelles per una meravigliosa vacanza all’insegna del colore e del design.
#materiacolore #cromoterapia #visualdesign
@alchimag


Share