logo_snomCon il nuovo firmware snom per Lync, presentato insieme all’intera gamma di telefoni ottimizzati e qualificati per Microsoft Lync in occasione della Microsoft World Partner Conference, snom introduce nuove caratteristiche a supporto del “better together” tra i suoi telefoni IP ed il Microsoft Lync Server 2013. Il nuovo firmware snom UC edition presenta funzioni avviabili da PC e fruibili tramite il telefono quali il click-to-dial, il trasferimento chiamata, l’avvio di conferenze in modalità “drag & drop” e un livello superiore di sicurezza dei terminali con il Microsoft Lync Server 2013.

Houston, TX / Berlino – snom technology AG, produttore leader di telefoni IP per l’uso professionale, annuncia oggi che la sua gamma di telefoni snom UC edition presenta ora funzionalità più estese per la telefonia, la collaborazione e l’integrazione con Microsoft Lync.

snom è il primo produttore di telefoni qualificati per Microsoft Lync al mondo ad introdurre e presentare in anteprima un nuovo firmware che supporta il pairing avanzato via Ethernet tra la postazione PC ed i telefoni snom UC edition qualificati Lync, garantendo la fruibilità di caratteristiche Lync per le Unified Communications che ricadono nella categoria “better together” e sinora fruibili solo attraverso i telefoni ottimizzati Lync, tra cui il click-to-dial, il trasferimento di chiamata da PC e l’avvio di conferenze ad hoc per drag & drop, ossia semplicemente trasportando i contatti Lync presenti sul terminale snom dell’utente nel client software Lync Phone Edition per le conferenze telefoniche.

snom UC edition

I telefoni snom UC edition supportano altresì importanti funzionalità per l’integrazione e la gestione dei terminali con il Lync Server. La serie di telefoni IP snom 7xx e lo snom 821 UC edition monteranno infatti un firmware che consentirà ai telefoni di connettersi nativamente al server Lync, a tutto vantaggio di installazioni plug & play attraverso la semplificazione della configurazione automatica (provisioning) dei terminali SIP di snom in architetture Microsoft Lync multisito. Inoltre i telefoni integrano l’autenticazione con lo standard 802.1x a garanzia di una maggior sicurezza dei terminali cablati installati in ambiente Lync.

“L’obiettivo di snom è fornire la più completa linea di telefoni IP qualificati per Microsoft Lync ad aziende di ogni dimensione, desiderose di avvalersi delle caratteristiche innovative e delle funzionalità a supporto della produttività e della collaborazione offerte dalla piattaforma Lync”, afferma Usman Tahir, CTO di snom. “Con il pieno supporto delle funzioni avanzate per il “better together” il nuovo firmware snom UC edition porta l’integrazione dei terminali IP snom con Lync ad un livello superiore ponendoli di fatto allo stesso livello dei device ottimizzati per Lync, laddove però i telefoni snom presentano on top una serie di funzioni specifiche che ne determinano la versatilità ed il valore aggiunto.”

Tutti i telefoni IP qualificati e ottimizzati Lync sono esposti allo stand numero 322 in occasione della conferenza mondiale dei partner Microsoft (WPC) che si tiene presso il George Brown Convention Center a Houston fino all’11 luglio 2013. In particolare la WPC è la sede selezionata da snom per presentare live il nuovo firmware e la sua gamma di telefoni qualificati per Lync, oltre ai telefoni HP 4110 e HP 4120 ottimizzati per Lync in virtù dell’accordo siglato con HP lo scorso giugno.


Share