E’ stato pubblicato nei giorni scorsi il nuovo sito internet dell’Associazione Ponte Vecchio a Firenze, un’associazione senza scopo di lucro creata diversi anni or sono dalle storiche botteghe artigiane situate sull’omonimo Ponte con lo scopo di di promuovere non solo le loro attività commerciali – gioiellerie, oreficerie, argenterie e orologerie – ma anche per salvaguardare e dare sempre maggior risalto a quello che è considerato uno dei luoghi più suggestivi al mondo, simbolo della città di Firenze.

L’associazione lavora spesso fianco delle istituzioni cittadine sia per il controllo di questo patrimonio artistico unico sia per l’organizzazione di eventi espressamente dedicati alla sua valorizzazione, la maggior parte dei quali, peraltro, a scopo benefico. Un altro degli obiettivi principali dell’associazione è quello di supervisionare il livello qualitativo dei servizi offerti dalle boutique sul Ponte Vecchio, assicurando ai Clienti una esperienza di shopping esclusiva e particolarmente attenta alle loro esigenze.

Il nuovo sito web Associazionepontevecchio.it è stato creato con l’intento principale di informare gli utenti sulle attività dell’associazione sopra menzionate ma anche per dare, sia all’associazione che agli eventi organizzati, la dovuta visibilità. A tal proposito, l’associazione ha indetto un concorso online che partirà a Settembre 2016, a cui possono partecipare tutti gli interessati e non solo grafici o aziende specializzate in immagine e comunicazione, per lo studio e la realizzazione del nuovo logo dell’associazione. Un concorso online che prevede un premio in denaro per colui che avrà disegnato il logo vincente, logo che diventerà il nuovo marchio istituzionale dell’Associazione Ponte Vecchio.

Se desiderate sperimentare la vera esperienza di shopping di lusso sul Ponte Vecchio, vi invitiamo a visitare questo stupendo angolo di Firenze che stupisce e affascina non solo per le sue luccicanti vetrine ma anche per l’architettura e i dettagli storici che si possono osservare ad ogni passo. Ammirando, nel mentre, i gioielli creati sul Ponte Vecchio ancora oggi da alcune delle più prestigiose gioiellerie a livello mondiale, utilizzando quelle tecniche sopraffine di alta gioielleria tramandate per generazioni.


Share