Nell’ambito degli IT Managed Services, efficacia ed efficienza intese come miglioramento della qualità ed ottimizzazione dei costi rappresentano un fattore chiave spesso determinante per il corretto supporto al Business.

IMG_Federico PedullàFederico Pedullà, responsabile dell’area Servizi e Soluzioni di Npo Sistemi (www.nposistemi.it/it/managed-services/), azienda specializzata negli IT Managed Services ha evidenziato in particolare l’approccio metodologico basato sulle best practices ITIL.

“Nell’ambito delle attività relative agli IT Managed Services – ha esordito Pedullà – il nostro obiettivo, condiviso con il Cliente, è quello di migliorare performance e disponibilità dell’infrastruttura, guidandone l’evoluzione nel tempo attraverso l’ottimizzazione dei principali processi IT e la conseguente riduzione del numero di incident”.

Npo Sistemi punta a migliorare i Servizi IT diminuendone i costi e ottimizzandone la produttività. Questo approccio tende inoltre a incrementare la soddisfazione del Cliente e a rendere la funzione IT più reattiva rispetto alle esigenze del Business.

Quanto sopra esposto viene perseguito da Npo Sistemi attraverso l’implementazione dei principali processi ITIL e da un approccio di Continual Service Improvement volto a ottimizzare costantemente nel tempo i principali parametri di Servizio.

In questo contesto, particolare rilevanza assumono i processi di Knowledge Managemente di Change Management.

“Il Knowledge Management – ha illustrato Pedullà – è il processo in grado di raccogliere e poi condividere in maniera strutturata la conoscenza rendendola un patrimonio aziendale. L’obiettivo è formalizzare e rendere disponibili, nel posto giusto e al momento opportuno, le informazioni chiave per prendere decisioni efficaci e tempestive”. Si tratta del processo più importante per migliorare l’efficacia e l’efficienza della funzione IT, ponendo le basi per una organizzazione che apprende.

Pedullà ha poi proseguito spiegando che “il secondo processo focalizzato alla riduzione degli incident riguarda una gestione efficiente e rapida dei cambiamenti al fine di minimizzare l’effetto negativo sulla disponibilità e qualità del Servizio. Secondo nostre stime, infatti, oltre la metà degli incident deriva dall’introduzione di change non correttamente indirizzate: questo ambito rappresenta tipicamente un grande potenziale di miglioramento del Servizio, creando valore e qualità percepita per il Cliente”.

In sostanza, questo approccio è la risultante di un’attività congiunta tra Npo Sistemi e il Cliente: “Operiamo – ha concluso Pedullà – come un’organizzazione estesa che condivide gli obiettivi e apprende nel tempo con il fine di ottimizzare costantemente processi e Servizi e di guidare le strategie di evoluzione dell’IT del Cliente, in qualsiasi azienda, di qualunque dimensione e complessità”.

Npo Sistemi (www.nposistemi.it)

Idee, Tecnologie e Competenze ICT al servizio delle imprese. Ci occupiamo di Software Solutions, Managed IT Services e Technology & Integration. Da più trent’anni garantiamo il pieno supporto dei processi di business con costi di gestione ottimizzati per permettere alle aziende di anticipare i cambiamenti del mercato. Supportiamo il Cliente nella gestione di un’infrastruttura tecnologica sicura, affidabile e performante.

Per informazioni specifiche sull’area dei Managed IT Services di Npo Sistemi:http://www.nposistemi.it/it/managed-services/


Share