Arioneparlo.it, il sito che aiuta i pazienti a gestire la propria lotta contro l’artrite reumatoide, torna con una nuova veste e nuovi contenuti

L’artrite reumatoide è una malattia cronica che richiede cure lunghe e costanti. Talvolta seguire la terapia può risultare faticoso e condizionare la qualità della vita. Spesso i pazienti si scoraggiano, si isolano e tendono a modificare di propria iniziativa il programma terapeutico.

Il fenomeno della non aderenza alla terapia è del tutto umano e comprensibile e, al tempo stesso, va affrontato per migliorare oltre alla salute del paziente anche il suo umore e la capacità di lottare. Proprio per questo Roche e ANMAR, l’Associazione Nazionale dei Malati Reumatici, hanno rivisto e arricchito arioneparlo.it, il sito che offre confronto e supporto a chi ogni giorno si confronta con questa malattia.

Oltre a informazioni medico-scientifiche esposte in modo chiaro e immediato, arioneparlo.it propone nuove testimonianze e tanti strumenti utili: il diario della terapia, un calendario pre-organizzato da scaricare e compilare giorno dopo giorno per tenere sotto controllo medicinali, sensazioni ed eventuali reazioni; una lista delle domande inespresse, perché complicate da formulare, o anche solo da confessare al proprio medico; una check list di azioni consigliate per trarre il meglio dalla terapia.

Ogni paziente potrà utilizzare questi strumenti e gli spunti che ne derivano per prepararsi in modo sereno e consapevole a una delle tappe più importanti del proprio percorso di cura, l’appuntamento con il reumatologo.

Spesso infatti è difficile per il malato confrontarsi in trasparenza con il medico, perché la cura coinvolge aspetti e momenti privati della propria vita, duri da condividere. Al contrario, invece, è essenziale incontrare il reumatologo, approfondire ogni dubbio sull’artrite reumatoide e, soprattutto, parlarne.


Share