Il produttore europeo di soluzioni per la sicurezza informatica ed il VAD vicentino annunciano la nuova partnership per la distribuzione immediata dei firewall IPS NETASQ fisici e virtuali, oltre che gli strumenti di monitoraggio e vulnerability assessment del vendor su tutto il territorio nazionale.

NETASQ, pioniere della sicurezza informatica e Xerity, distributore a valore aggiunto con esperienza pluriennale nella commercializzazione di soluzioni IT, annunciano oggi di aver sottoscritto un accordo con validità immediata per la distribuzione delle soluzioni del produttore europeo sul territorio nazionale.

Perfettamente in linea con il desiderio di NETASQ di consolidare la propria presenza sul territorio nazionale attraverso una rete capillare di partner qualificati, il contratto di distribuzione siglato con Xerity scaturisce da una duplice esigenza: completare da un lato il portafoglio “security” del distributore con un brand non inflazionato e soluzioni certificate NATO, Restreint UE e EAL4+ dotate di tecnologie di Intrusion Prevention e Vulnerability Assessment allo stato dell’arte, e garantire dall’altro alla clientela enterprise di NETASQ adeguata assistenza commerciale e tecnica. Xerity supporterà quindi NETASQ nello sviluppo di nuovi canali nella fascia medium-large enterprise aggiungendo valore alle soluzioni fisiche e virtuali del vendor attraverso i numerosi servizi erogati dal VAD alla propria clientela da personale altamente qualificato.

“Aprendo il nostro quarto distributore sul territorio intendiamo incrementare e consolidare la quota di mercato di NETASQ in Italia attraverso nuovi sbocchi sul panorama italiano dei System Integrators. Siamo quindi molto lieti dell’accordo raggiunto con Xerity, scaturito da un’intesa fulminea su esigenze, tipologia di approccio al canale IT e obiettivi, ove la cura delle relazioni con la clientela e la cultura del servizio risultano essere un comune denominatore”, commenta Alberto BRERA, Country Manager di NETASQ per l’Italia.

“L’offerta tecnologica di NETASQ assume nel portafoglio XERITY un ruolo da protagonista, andando di fatto a completare la nostra offerta in ambito Network Security. Le soluzioni NETASQ rappresentano oggi una eccellente opportunità per i nostri Partner di differenziarsi sul mercato attraverso un brand ‘esclusivo’ e, nello stesso tempo, detentore di elevati contenuti tecnologici, certificazioni e vantaggi competitivi molto interessanti per il canale e gli utenti finali ” , argomenta Marco Gabriele, Sales Director di XERITY .

L’intera gamma delle soluzioni NETASQ è immediatamente disponibile presso Xerity.

L’annuncio della nuova partnership in Italia ben si inserisce nel quadro della forte fase espansiva del vendor a livello mondiale. NETASQ comunica infatti di aver appena siglato ben 10 nuovi accordi di distribuzione, di cui 4 in Europa, 2 in America Latina, 1 in Africa, 2 in Asia e 1 in Australia, con cui il pioniere della sicurezza IT intende garantire ai propri clienti in tutto il mondo supporto commerciale e tecnico locale qualificato.


Share