Anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano premia il lavoro dei giornalisti Chirico e Magro nel libro pubblicato dalla Round Robin editrice, “Il caso Valarioti“, esprimendo il suo compiacimento per l’iniziativa dell’Associazione daSud e della casa editrice, da sempre impegnata nella pubblicazione di testi che contribuiscano a ricostruire la memoria e la cultura antimafia nel nostro paese.


La tragica vicenda del giovane Giuseppe Valarioti, che trent’anni fa pago’ con la vita il coraggio di sfidare gli interessi mafiosi in Calabria, costituisce un esempio di dirittura morale” ha scritto Napolitano. La nota del Quirinale rafforza la convinzione dell’associazione daSud e della Round Robin editrice nel percorrere la strada intrapresa con la pubblicazione del libro-inchiesta su Giuseppe Valarioti e dei fumetti antimafia della collana Libeccio.


Share