Accendere un mutuo per la seconda abitazione consente di avere a disposizione il 90% del valore della casa, calcolato in base ad una perizia effettuata da un esperto.
Risulta evidente l’ampio margine possibile per quanto concerne un mutuo, ad esempio per comprare casa a Roma.


In questi casi, essere a conoscenza delle condizioni migliori che le banche applicano ai mutui può essere molto conveniente per l’accensione di mutui
a Roma
.
Se infatti le regole della trasparenza bancaria esigono l’esposizione e la consegna di documenti informativi, avvisi al pubblico e fogli informativi dettagliati, è anche vero che riuscire a confrontare tutti i tipi di contratto dei mutui a Roma non è sempre semplice. Ad esempio nell’accensione di un mutuo è possibile considerare il ISC (Indicatore Sintetico di Costo) che mostra una parte utile per confrontare i diversi prodotti proposti dalla banche. Sui fogli informativi è sempre indicato l’ISC maggiore, in sede di contratto non è possibile quindi che la banca appplichi un ISC più alto.
Per riuscire a tenere sotto controllo tutte queste indicazioni, è possibile indirizzarsi a dei team professionali che esaminano, gestiscono e consigliano le aperture dei nuovi mutui a Roma.

www.mutui-roma.com


Share