MODENA
(ANSA) – MODENA, 19 NOV – C’é un progetto legato al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi nel futuro del giovane cantante modenese Matteo Macchioni, che ha esordito nel programma tv ‘Amici’ ed è attualmente impegnato con la De Agostini in una trasmissione tv che avvicina i ragazzi alla musica lirica. Duttile e versatile nel passare dal pop al classico, potrebbe essere protagonista di una produzione internazionale. Macchioni ha già tenuto vari concerti all’estero, come a Praga, Bratislava e in Brasile, ha aperto un paio di eventi all’Arena di Verona e ha aperto in Turchia un concerto di Umberto Tozzi, il quale gli ha proposto di interpretare un brano che ha poi inserito come ‘ghost track’ nel suo ultimo album. (ANSA).
RED-GIO/ S57 QBXJ 18:55


Share