Con i suoi docuweb, le sue classfiche ed i suoi speciali il sito ha conosciuto un grande successo ed a 12 mesi dal lancio tira le somme e guarda verso il futuro

ambrogio crespi Mister BlogMr. Blog di Ambrogio Crespi compie un anno e, come ogni anniversario che si rispetti, e’ giusto tirare un po’ le somme di tanto appassionato lavoro. Dallo scorso dicembre Mr. Blog ha dato vita a piu’ di 70 video, con una media di 1 alla settimana e 5 al mese, totalizzando in 12 mesi quasi mezzo milione di contatti. Sono diventate ormai famose le sue classifiche divertenti, a volte bizzarre, ma sempre originali con le quali abbiamo conosciuto fenomeni del web, abbiamo riso, abbiamo rivisto scene di film che hanno fatto la storia del cinema e, in ultimo, scoperto i fotoritocchi piu’ assurdi della storia di Photoshop.

Ma non solo, Mr. Blog ci ha regalato anche importanti momenti di riflessione con i suoi docuweb, a cominciare da quelli sulle carceri, tema che sta molto a cuore ad Ambrogio Crespi che ha indagato l’emergenza carceraria in Italia in tutte le sue sfaccettature e che ha dedicato un intero capitolo alla storia di Stefano Cucchi con testimonianze esclusive della sorella, Ilaria. Come non ricordare, poi, lo speciale dedicato al terremoto in Abruzzo e in ultimo la toccante ricostruzione dell’11 settembre a dieci anni dall’attentato alle Torri Gemelle.

A un anno dall’inizio di questa avventura Mister Blog apre, poi, un nuovo canale Youtube per far fronte al numero dei contatti ricevuti: esattamente 419,235. Mr Blog deve il suo successo proprio alla sagacia di con cui e’ riuscito a sfruttare in modo innovativo le potenzialita’ che la rete mette a disposizione. Il canale Youtube del sito e’, infatti, una vera e propria Tv-on-demand, in cui l’utente puo’ scegliere liberamente il contenuto di cui fruire.


Share