Quando si decide di trascorrere un week end o un periodo in qualche agriturismo, la scusa di rilassarsi nella natura non è sufficiente per molti di noi. Per cui è importante scegliere un luogo che sia tranquillo ma che la contempo abbia nelle vicinanze delle attrazioni per rendere un soggiorno si delizioso ma non noioso. Il ristorante fondi Agriturismo Vento di Mare è perfetto per questo. La terra in cui sorge è ricca di storia, fertile, baciata dal sole e circondata da monumenti e attrazioni culturali. Qui, infatti, i visitatori possono soffermarsi a Formia per visitare la famosa tomba di Cicerone, in prossimità dell’Appia Antica. In realtà l’attribuzione al famoso oratore è ancora oggi assai discussa tra gli archeologi tanto che si è accertato che i resti contenuti nel mausoleo siano della figlia, ma la vicinanza di antiche ville romane e le testimonianza antiche, dimostrano come Cicerone sarebbe stato comunque assassinato a Formia.

Formia dista circa 30 minuti in auto dalla villa per cerimonie fondi.

Proseguendo, si raggiunge Gaeta, famosa per essere stata il cuore della resistenza borbonica durante l’invasione piemontese, dov’è possibile visitare gli splendidi monumenti religiosi quali la Cattedrale dei Santi Erasmo e Marciano, il Tempio di San Francesco ed il Santuario della Santissima Annunziata.

Senza dimenticare che Gaeta offre uno dei lungomare più caratteristici della zona, ideale e piacevole per passeggiare e godere il panorama.

Si giunge poi a Sperlonga dov’è inevitabile recarsi alla Villa di Tiberio costituita da diversi edifici disposti su terrazze rivolte verso il mare. Non si può descrivere la bellezza di questo posto, ma siamo certi che chiunque vi si rechi non possa fare a meno di rimanere a bocca aperta.

Tutti questi luoghi, o per lo meno soltanto una parte, sono facilmente raggiungibili dalla villa per ricevimenti fondi Vento di Mare e i visitatori possono raggiungerli dai mezzi messi a disposizione dalla struttura.


Share