In occasione del Natale il laser MonnaLisa Touch™, la tecnica più avanzata di foto ringiovanimento vaginale, mette a disposizione di tutte le donne un servizio di consulenza sulla sessualità femminile con la partnership di AISPA (Associazione Italiana Sessuologia e Psicologia Applicata).

Nel corso di dicembre, nelle mattinate dei giorni 6, 13 e 20 dicembre, telefonando al numero 338.3638926 dalle ore 9.00 alle 12.00, sarà possibile sottoporre ai sessuologi clinici dell’AISPA i propri dubbi riguardanti la sessualità femminile, con un particolare focus sui problemi legati al periodo della menopausa.

La tecnica più avanzata per combattere i disturbi intimi legati alla menopausa, come bruciore, secchezza e dolore durante il rapporto sessuale, è MonnaLisa Touch™, metodica laser sicura ed efficace in quanto basata su una tecnologia specifica, la cui validità è attestata da 15 pubblicazioni scientifiche internazionali. Grazie a MonnaLisa Touch™, che deve essere sempre eseguito da personale medico specializzato o dal ginecologo, quasi tutte le donne trattate hanno dichiarato di essere pienamente soddisfatte del trattamento laser e di aver notato importanti risvolti positivi anche sulla qualità della propria vita già dopo la prima seduta.

Proprio sul versante della sessualità in menopausa è stato appena diffuso lo studio dell’Università americana di Princeton che dimostra l’efficacia del laser microablativo a CO₂ nel migliorare i parametri relativi alla funzione sessuale e allo stesso tempo nel diminuire il dolore durante i rapporti intimi (dispareunia) nelle donne in menopausa.

La dottoressa Maria Sophocles, del Women Healthcare di Princeton, ha esaminato 62 donne in postmenopausa, tra i 46 e i 75 anni di età, che sono state sottoposte al trattamento laser MonnaLisa Touch™ per tre volte a sei settimane di distanza. Il trattamento, che emette impulsi delicati stimolando la produzione di collagene e la vascolarizzazione delle parti intime, ha migliorato nell’ 82,3% delle pazienti le funzioni sessuali con un miglioramento significativo della lubrificazione intima e una diminuzione del dolore durante il rapporto sessuale.

Sono stati valutati, prima e dopo il trattamento, sei sintomi: desiderio, eccitazione, lubrificazione, orgasmo, soddisfazione sessuale ed è stato riscontrato un miglioramento di tutti i parametri e allo stesso tempo è stata rilevata la diminuzione del dolore durante i rapporti sessuali (dispareunia).

Altri vantaggi riscontrati della procedura laser a CO₂ sono la facilità di utilizzo per i medici, la rapidità del trattamento (una seduta dura pochi minuti), l’assenza di effetti collaterali e l’ottima tollerabilità da parte delle pazienti.

Afferma Roberto Bernorio, ginecologo/sessuologo e fondatore dell’AISPA: “La sessualità della donna si modifica e si evolve con l’età, evidenziando aspetti diversi in relazione allo scorrere del tempo. Noi di AISPA, attraverso la consulenza dei nostri sessuologi, aiutiamo le donne a risolvere i loro problemi correlati alla vita intima. A volta in menopausa il sesso può diventare più doloroso a causa della secchezza vaginale e molte donne non ne parlano con il proprio ginecologo per pudore: un rimedio in alcuni casi può essere il laser MonnaLisa Touch™, che ripristina l’idratazione delle parti intime”.

Lapo Cirri, Direttore Commerciale di DEKA Laser, l’azienda fiorentina che produce MonnaLisa Touch™: “Siamo orgogliosi della validazione scientifica proveniente dall’Università di Princeton, che conferma l’efficacia del nostro laser nel migliorare la soddisfazione sessuale delle pazienti in menopausa. Proprio in relazione con questo importante traguardo siamo lieti della partnership con il team di sessuologi dell’AISPA: una consulenza gratuita e quindi uno strumento in più, per tutte le donne, per affrontare i cambiamenti della menopausa”.


Share