Si è svolto con ottimo consenso di pubblico il vernissage inaugurale della mostra collettiva “Forme ed equilibri” allestita all’interno della rinomata galleria milanese “Milano Art Gallery” in via Alessi 11, con la direzione organizzativa del manager produttore Salvo Nugnes, presidente dell’associazione “Spoleto Arte“. L’evento esclusivo, tenutosi Sabato 21 Marzo 2015, ha visto la partecipazione straordinaria del sociologo di fama mondiale Prof. Francesco Alberoni, intervenuto per l’occasione in qualità di ospite, che ha speso apprezzamenti elogiativi per le opere esposte, appartenenti a un selezionato gruppo di artisti affermati in ambito nazionale e internazionale. La mostra resterà in loco fino al 4 Aprile 2015 ed è visitabile ad ingresso libero. In esposizione le opere di Sigi Kulterer, Liliana Mantione Lanaro, Michela Leviel, Antonina Sapone, Massimo Mariano, Toni Zarpellon, Sergio Piyadi e Patrizia Barbiero.

 

L’organizzatore Salvo Nugnes spiega “Il filo conduttore portante della mostra, è di trasmettere il sempre vivo e attuale messaggio di totalità dell’arte, che grazie al suo linguaggio universale riesce a offrire nuovi stimoli e a penetrare nell’animo di tutti coloro, che si fermano a contemplarla, generando sentimenti di coesione e spirito d’aggregazione. Abbiamo voluto riunire insieme artisti con creazioni eterogenee e stili e percorsi espressivi diversificati, permettendo allo spettatore di carpire le componenti distintive e peculiari, che caratterizzano le varie opere e al contempo di poter cogliere le connessioni e le analogie presenti sia in quelle dello stesso autore, che degli altri autori in esposizione, con un confronto in parallelo dinamico e coinvolgente”.

 


Share