È ormai prossimo l’inizio della mostra internazionale “Miami meets Milano” organizzata dal manager della cultura Salvo Nugnes, che si svolgerà dall’1 al 6 dicembre 2015, all’interno dell’esclusivo Hotel Victor, Ocean Drive, nella centralissima Miami Beach. Tra gli artisti rinomati in esposizione, ci sarà anche Toni Zarpellon. L’iniziativa si terrà in concomitanza con la storica fiera di Art Basel.

Sullo stile espressivo di Zarpellon, è stato messo in evidenza: “La pittura e i disegni di Zarpellon, cercano e ritraggono con inesauribile passione, componendo un accostamento narrativo pieno di stupore, delicatezza, rispetto per il ritrovato senso dell’esistenza dell’essere umano, uscendo dallo spazio metafisico, per entrare nello spazio reale”.

E ancora si è rimarcato: “Il dinamismo e la mobilità rappresentativa simboleggiano l’approccio al mondo, nel tentativo di realizzare nuove sintesi spaziali e mentali, tra rappresentazione e spettatore. Così, ogni immagine, che viene trasferita e tradotta nello spazio interiore, diventa il centro dello spazio intero, in cui l’orizzonte possiede il medesimo grado d’esistenza del centro”.


Share