Dopo il successo della campagna TV di gennaio, basata sul simpatico e già virale claim “Sorbole che prezzi!”, Mercatone Uno torna in televisione con il sequel degli spot del mese scorso. I nuovi spot vedono ancora protagonista il simpatico testimonial Mauro Marchese all’interno di uno degli store impegnato a esultare per i prezzi straordinariamente vantaggiosi dell’azienda. Non solo, oltre ai prezzi bassi, viene questa volta promossa anche l’operazione “Sorbole che Buoni”, la promozione che permette a tutti i clienti di usufruire di un buono spesa pari al 20% del valore del proprio scontrino. I nuovi spot sono on air su tutte le reti RAI e Mediaset e su LA7. La campagna è una divertente multisoggetto articolata su differenti spot da 10 e 15 secondi. L’agenzia Luis.it ha basato tutta la comunicazione su un claim semplice e memorabile, in grado di suscitare immediata simpatia e ricordo nel consumatore. Il “Sorbole che prezzi” e il “Sorbole che buoni” sono infatti un duplice immediato rimando alle origini emiliano-romagnole del Gruppo e al fattore del risparmio, da sempre elemento distintivo di tutti i prodotti a marchio Mercatone Uno.


Share