Si è concluso con grande successo il primo appuntamento di #mammeinprimopiano, evento promosso da Bayer Bepanthenol, tenutosi all’Aspria Harbour Club di Milano il 25 Marzo 2014.

A decretare l’ottima riuscita della manifestazione sono le numerose mamme giornaliste e blogger che hanno partecipato cogliendo in pieno lo spirito della community Bepanthenol: condividere l’esperienza di essere mamma. Per molte di loro questa è stata la prima occasione per dare un corpo e un volto alle tante amicizie virtuali e consolidare un rapporto nato sul web.

I relatori della Conferenza Stampa sono stati il Product Manager Bepanthenol, Andrea Gianni e laDott.ssa Dermatologa Mariuccia Bucci.

Bepanthenol nasce come linea di prodotti per la quotidiana cura della pelle di mamme e bambini – racconta Andrea Gianni – e diventa brand perché ha raggiunto la maturità giusta. La famiglia al completo (importante anche Schiuma Spray Rinfrescante per le scottature e Sensiderm per la dermatite atopica, allergica, da contatto) è l’esperto della pelle vulnerabile che si prende cura delle persone, perché il tatto è fondamentale in tutto il percorso di vita, già da quando si è embrioni. Il tatto è il senso della socialità, è il senso dei sentimenti. Il segreto di Bepanthenol, della Pasta Lenitiva protettivaper il cambio del pannolino, è nella prova. Solo testandolo direttamente se ne comprendono le proprietà.

I prodotti Bepanthenol sono Bayer, questo significa sicurezza e test clinici comprovati, infatti, il pantenolo contenuto è studiato appositamente per la naturale rigenerazione della pelle.

Il progetto #mammeinprimopiano – continua Andrea Gianni – nasce per creare una sinergia tra mamme, il cuore di carta del libro Detto con il cuore edito da Mondadori, è diventato un cuore digitale che attraverso il sito e i social abbraccia tutte le mamme.

Sul sito mammaraccontati.it è difatti possibile condividere “La Tua Grande Passione”, l’esperienza di mamma e di donna, inviando la propria storia, il racconto di un momento particolare o anche un attimo di vita da non scordare con un semplice pensiero di confronto.

La Dott.ssa Mariuccia Bucci riporta la sua esperienza diretta di mamma e spiega come sia possibile combattere la dermatite prima che diventi ingestibile. Il segreto per una pelle sana sta tutta nella prevenzione che si può attuare con una corretta igiene (mai più di due bagnetti a settima perché l’ammollo secca velocemente la pelle e la espone alle irritazioni) e con i prodotti giusti.

Bisogna prestare molta attenzione nell’uso del cortisone, non abusarne, ma applicarlo per periodi brevi e sostituirlo con una crema lenitiva che prosegua il processo di guarigione. Il cortisone applicato senza criterio produce un effetto rebound – più se ne mette e più se ne ha bisogno – quindi è importante applicarlo solo nelle fasi acute ed escluderlo nella cronicità.

Per non incappare in patologie bisogna preservare il film idrolipidico che costituisce lo strato più esterno della pelle, così si rafforza tutto il tessuto. Sensiderm, infatti, è ottima perché colma i “buchetti” che si formano nel tessuto epidermico quando è in atto una dermatite.

Ogni crema ha la sua stagione – conclude la Dott.ssa Mariuccia Bucci – in inverno si posso utilizzare quelle grasse e occlusive mentre in estate sono adatte quelle idratanti: una crema grassa in estate porterebbe ad un’eccessiva sudorazione e alle conseguenti irritazioni.

Per conoscere i prossimi appuntamenti #mammaraccontati e gli eventi Bepanthenol invitiamo a visitare il sito mammaraccontati.it alla sezione Agenda, oppure collegatevi alla pagina Facebook Bepanthenol – Official e al profilo Twitter @bepanthenol_it.

 

 

 

Per informazioni contattare:

E-mail: press@breathing.it

Tel: 02.36560630

Cell: 333.2648370


Share