Il cantautore Luca Maris, è intervenuto su invito dell’amico collega Gigi D’Alessio, per assistere al debutto ufficiale del suo tour mondiale, denominato “Malaterra Tour 2015”, che ha preso il via dal Palacongressi di Lugano. Maris si è amabilmente intrattenuto anche nel backstage e si è complimentato con D’Alessio per l’importante iniziativa, che è finalizzata a perorare e supportare un’importante causa d’impegno sociale.

Maris ha commentato: “Apprezzo e ammiro molto l’intento di Gigi, nell’usare la sua immagine pubblica per scopi elevati come questo. Gigi si fa promotore delle pregiate eccellenze campane e dei prodotti agroalimentari tipici, attraverso il docu-film -Malaterra- che è un vero e proprio reportage approfondito girato in Campania, collegato a un progetto per combattere la realtà della cosiddetta -terra dei fuochi-“.

E proseguendo ha sottolineato: “Gigi ha tutta la mia stima e il mio sostegno, nel perseguire questo intento di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, verso il gravissimo contesto ambientale della -terra dei fuochi-. Presenzio sempre volentieri, quando si tratta di situazioni finalizzate al sociale e sono pronto a scendere in campo con il mio personale contributo”.

Maris ha poi raccontato, che sta già guardando al nuovo anno e ha in serbo positive sorprese e incalzanti evoluzioni, auspicando anche una prossima collaborazione canora e musicale con lo stesso D’Alessio.


Share