Ridurre gli sprechi e aiutare chi si trova in difficoltà: questi gli obiettivi di Pasto Buono, iniziativa del Presidente di QUI! Group Gregorio Fogliani che oggi concorre al Premio Non Sprecare, nato nel 2010 per incentivare le buone pratiche del risparmio e dello “spreco zero”.

Premio Non Sprecare 2016: in concorso anche il progetto Pasto Buono, ideato da Gregorio Fogliani

Pasto Buono, il progetto ideato dall’imprenditore genovese Gregorio Fogliani contro gli sprechi alimentari, è tra i candidati del Premio Non Sprecare. Il riconoscimento, connesso all’omonimo sito online, nasce per incentivare scuole, aziende, istituzioni e associazioni, persone e giovani (queste le cinque categorie) a ideare e promuovere iniziative di contrasto agli sprechi. Quella di quest’anno è la settima edizione. Gregorio Fogliani, fondatore di QUI! Group, primo gruppo a capitale interamente italiano nel settore dei buoni pasto e dei titoli di servizio, dei sistemi di pagamento e dei programmi di fidelizzazione, crea nel 2008 QUI! Foundation, Onlus che si occupa a livello internazionale di assistenza socio-sanitaria e di beneficenza. Pasto Buono è uno dei principali progetti principali avviati: nato nel 2008 a Genova è arrivato ben presto nelle maggiori città italiane come Milano, Mantova, Firenze, Civitavecchia, Roma, Napoli e Cagliari. L’obiettivo è doppio: aiutare famiglie e persone in difficoltà economica e combattere gli sprechi alimentari. Grazie a una serie di consolidate collaborazioni con aziende che quotidianamente donano le eccedenze alimentari prodotte e associazioni di volontariato impegnate nella distribuzione ai bisognosi, in otto anni di attività il progetto ha permesso di ricavare oltre 800mila pasti, 300mila solo nell’ultimo anno. Non a caso è stato anche incluso nel programma SAVE FOOD della FAO.

Gregorio Fogliani, la biografia del Presidente di QUI! Group

Classe 1957, Gregorio Fogliani è stato inserito quest’anno nello speciale Numeri 1 d’Italia dalla rivista Capital in quanto “imprenditore illuminato, con una forte propensione all’innovazione”. Un riconoscimento che arriva nel pieno di una carriera cominciata a poco più di vent’anni a Genova, città in cui si era trasferito con la propria famiglia quando era ancora molto giovane. A 23 anni gestisce il locale più rinomato del capoluogo ligure, il Moody’s. Ma è nel 1989 che il suo percorso professionale subisce una svolta determinante. Insieme ad altri soci dà vita a QUI! Ticket Services Spa, attiva nel settore delle mense aziendali. Una realtà destinata a crescere in pochi anni, grazie alle spiccate doti imprenditoriali di Gregorio Fogliani, manager particolarmente attento a sfruttare al meglio le opportunità offerte dal mercato e a incentivare l’innovazione tecnologica. Da lì nasce infatti QUI! Group, il primo gruppo a capitale interamente italiano specializzato nel settore dei titoli di servizio per il welfare aziendale (buoni pasto, voucher, premi aziendali), dei sistemi di pagamento e dei programmi di fidelizzazione a beneficio del dipendente e di tutta la famiglia.


Share