Tra gli arbusti sempreverdi più apprezzati e coltivati in Italia e in tutto il bacino mediterraneo, c’è l’oleandro:questa pianta è molto resistente , non necessita di cure particolari ed è capace di resistere alla siccità, va invece trattato con riguardo nel caso in cui si trovi in piena terra in zone climatiche poco favorevoli. Per tutta la primavera e l’estate regala bei fiori dal colore delicato rosa rosso bianchi o gialli e cresce anche spontaneamente da noi in Italia.

L’oleandro è  tra gli arbusti sempreverdi quello più famoso che cresce nelle aree mediterranee, ed p molto utilizzato nelle aiuole per la sua moderata rusticità – non necessita infatti  di cure particolari – e la sua capacità di adattarsi in tante zone climatiche diverse del paese, anche in quelle un po’ meno calde lo rende adatto a questo scopo.

Le aree più settentrionali possono ospitare gli oleandri, sebbene questi debbano essere riparati dal freddo se ci sono gelate, e riposti per quanto sia possibile in una zona direttamente soleggiata, giacché si tratta di un arbusto che necessità di luce diretta del sole.

In natura si trovano oleandri con fiori di colore che variano dal bianco al rosso,e  tante gamme di rosa e sono molto decorativi anche da mettere in giardino. Sul web si trovano tanti siti di fiori e piante e  oleandri da comprare  e portare a casa con il servizio di spedizione fiori e consegna fiori a domicilio.

Bisogna tuttavia prestare molta attenzione alla tossicità dell’oleandro  , e in particolare delle sue foglie giacché la vicinanza a queste o il mangiare le foglie ma anche toccarle senza poi lavarsi le mani potrebbe causare problemi di salute non solo all’uomo ma  anche agli animali.


Share