Con l’avvento dell’estate tutti coloro che hanno un bel giardino amano passare del tempo all’aria aperta, godendosi il sole e le calde temperature, da soli o con gli amici. In particolare questo diventa ancora più piacevole se la casa è in un luogo di villeggiatura come il mare. In molti vogliono modificare l’arredamento giardino acquistando mobili da giardino di lusso e particolari, pezzi unici con cui abbellire la propria casa e che sono durevoli nel tempo e funzionali per ogni occasione. In quest’articolo vi voglio proporre diverse soluzioni per dare ai vostri esterni quel tocco di luxury che manca, attraverso un arredamento del tutto sorprendente. Una buona marca da cui prendere ispirazione è Rattania. La collezione presentata al salone del mobile di Milano si sviluppa seguendo il binario della moda da un lato e quello della contemporaneità dall’altro. Ma approfondiamo maggiormente l’operato di questa ditta di arredamento da giardino e non solo. Nasce nel 1994 in Germania, e da quel momento ha sempre operato con un impegno consolidato. Come già dal nome si può capire, i mobili da giardino sono tutti prodotti utilizzando il rattan. Questo è il nome che viene utilizzato per indicare alcuni tipi di palme con cui fabbricare mobili di tutti i tipi mediante l’intreccio. È un materiale molto resistente (si scheggia e si usura poco velocemente), ma al contempo è anche tanto flessibile. Appunto per la sua resistenza viene impiegato negli esterni, vista la sua capacità a non usurarsi col tempo. Ma torniamo all’operato di Rattania: i suoi mobili da giardino della collezione Patio Forniture sono tutti composti da materiali e complementi molto raffinati nell’intereccio e nelle forme. La collezione si divide in diversi nomi, ognuno dei quali possiede determinate caratteristiche di stile, adatte a soddisfare le differenti esigenze di ognuno. Si può notare già da un primo impatto il mescolarsi di stili che sono molto fantasiosi e al contempo accoglienti per far sì che l’originalità non si traduca in scomodità di utilizzo. Cielo è uno dei tanti divani per il giardino: la base è il rattan, che si sviluppa seguendo una linea morbida e sinuosa. Sopra un morbido materasso segue queste movenze per far concludere il tutto con le sembianze di una nuvola. Nido sviluppa invece dei divani coperti da una cappotta in rattan. Proprio per questo si chiama così. Sono divani comodissimi per chi vuole distendersi all’esterno e non essere disturbato da aria o sole. Inoltre sono comodi perché molto ampi, studiati per essere utilizzati da più persone.


Share