La voglia di guardarsi allo specchio e piacersi giorno dopo giorno sempre più, sconfiggendo i fattori interni ed esterni che minano la lucentezza della nostra pelle e la sua elasticità e naturalezza. Gli anni che inesorabilmente passano e il fatto di vivere in città sempre più inquinate, che mettono la pelle del viso a dura prova, sono alcuni fattori che portano alla consultazione di un chirurgo estetico specializzato in tecniche chirurgiche in grado di pulire, ricompattare o rialzare i tessuti cutanei, senza stravolgere la fisionomia e i lineamenti del volto. Ci si rivolge allo specialista per un lifting viso senza bisturi che possa far splendere la nostra pelle in modo non invasivo, senza ricorrere al bisturi ma con la possibilità di intervenire attraverso fili di trazione, una tecnica estetica che i chirurghi specialisti utilizzano al posto del vecchio e classico lifting di vecchia generazione. E’ bene sottolineare che questa tecnica è assolutamente non invasiva e allontana la necessità di passare attraverso la sala operatoria, dando la possibilità allo specialista di intervenire senza anestesia invasiva, senza l’ausilio di alcun bisturi e conseguenti cicatrici, senza degenza nella struttura grazie al fatto che è un tipo di intervento da effettuarsi in day ospital e con la massima sicurezza che solo un chirurgo specializzato e professionista potrà spiegare al meglio al paziente in fasi di visita pre intervento. Ma un buon chirurgo può prospettare al paziente anche altri tipi di interventi oltre i fili di trazione che permettono di intervenire in modo meno invasivo sui segni dell’invecchiamento, lifting sempre senza l’ausilio di bisturi, e parliamo dei fillers come l’acido ialuronico, il botulino, la biostimolazione, la biorivitalizzazione, il resurfacing e il refreshing con Laser frazionale. Questi tipi di intervento sono sempre mirati ad intervenire sul viso al fine di ottenere un buon rilassamento cutaneo, eliminare o delimitare e fermare l’avanzata di macchie antiestetiche, sui capillari e per una migliore ossigenazione dei tessuti della pelle del viso. Ultima in ordine di arrivo nel mondo della chirurgia senza uso del bisturi, è la nuovissima macchina Mechanical Lifting che lavora con laser e radiofrequenza in associazione a biostimolazione e biorivitalizzazione, due strumenti molto sofisticati di ultima generazione e che permettono di intervenire rapidamente sulle rughe del viso, sul collo, sul decollete delle donne sollevando i tessuti senza alcun bisogno di bisturi e anestesia.
Stiamo quindi parlando di interventi non invasivi e che spesso creano quegli antiestetici e pericolosi effetti di zigomi rialzati all’eccesso, visi che sembrano plastica o cera fino a risultati con il tempo disastrosi. Le nuove tecniche, sia classiche e sie in termini di macchinari tecnologici, della medicina estetica che vi abbiamo appena presentato, sono anche tra le preferite di star del cinema e della televisione che sottopongono la loro pelle a stress dovuti al continuo uso di trucchi anche invasivi per la pelle. Chiedete al Vostro chirurgo di fiducia maggiori informazioni riguardo i lifting viso senza bisturi.


Share