L’EMDR è un nuovo metodo di psicoterapia elaborato dalla Psicologa nord americana Francine Shapiro.
La Shapiro ha scoperto che alcuni tipi di stimolazione esterna possono aiutare molto efficacemente una persona a superare un evento traumatico o emotivamente disturbante.


Alla base di molti problemi psicologici ci sono esperienze negative o traumatiche che possono essere gravi oppure no, ma significative per la persona.
In questi casi, l’evento disturbante può rimanere bloccato nella mente con le sue immagini, i suoni, le emozioni, le sensazioni e i pensieri originali. Queste vecchie esperienze possono ancora causare disturbi psicologici, perché si possono vivere le emozioni e le sensazioni del passato.

Per eliminare i disturbi, bisogna rielaborare i ricordi negativi o traumatici fino alla loro risoluzione.
L’EMDR viene usato per accedere, neutralizzare e portare a una risoluzione adattiva i ricordi delle esperienze negative che stanno alla base di disturbi psicologici attuali. I movimenti oculari o altre stimolazioni bilaterali degli emisferi cerebrali usati con l’immagine negativa o traumatica, con le convinzioni negative ad essa legate e con il disagio emotivo facilitano la rielaborazione dell’informazione fino alla risoluzione dei disturbi emotivi.

L’EMDR è una terapia che utilizza alcune fra le più recenti ricerche nelle aree della neurofisiologia. Il suo approccio globale si rivolge alle esperienze passate, alle attuali cause di stress, e ai pensieri ed alle azioni desiderate per il futuro.
EMDR è un acronimo per Eye Movement Desensitization and Reprocessing (Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso Movimenti Oculari).

La Dott.ssa Giovanna Maria Nastasi, membro della Società Italiana per lo studio dello Stress Traumatico (SISTSS) che appartiene all’European Society for Traumatic Stress Studies (ESTSS) è specializzata in Psicoterapia cognitivo-comportamentale ed è abilitata all’uso dell’EMDR con certificazione di “Accredited Pratictioner ” dall’ EMDR Europe Association.

L’EMDR consente di trattare efficacemente il disturbo post-traumatico da stress, altri disturbi d’ansia, come la fobia sociale e il disturbo di panico, i disturbi sessuali, alimentari, i disturbi di personalità, dissociativi ed altri.

Oggi le Linee Guida Internazionali per la pratica clinica, l’ American Psychological Association (l’organismo ufficiale della professione negli Stati Uniti), la Società internazionale per lo studio dello stress traumatico (ISTSS), l’American Psychiatric Association, il Ministero della Difesa USA, il Servizio Sanitario Nazionale inglese, ecc. considerano l’EMDR una delle terapie più innovative ed efficaci.

La Dott.ssa Nastasi, utilizza con successo l’EMDR anche con imprenditori, uomini d’affari, atleti, persone a elevata funzionalità, che desiderano raggiungere prestazioni ottimali sul lavoro, nello sport o nello spettacolo. In collaborazione con altri terapeuti, ha anche costituito un’equipe di psicoterapia dello stress e del trauma, STG (Stress Terapy Group) che si propone di valutare la presenza dello stress nelle aziende e intervenire con trattamenti mirati per ridurre il rischio di patologie.

Particolarità dell’attività professionale della Dott.ssa Nastasi è quella di dedicare molta attenzione alla ricerca e di utilizzare diversi metodi e tecniche psicoterapici (EMDR, terapia cognitivo comportamentale, terapia strategica, byofeedback, programmazione neurolinguistica PNL).

Per informazioni: STG – Dott.ssa Giovanna Maria Nastasi – Tel.049 8713232/3496490586 – Fax 049 5917003 , www.giovannamarianastasi.it , am.nastasi@libero.it .


Share