Voluto dallo Sceicco di Dubai all’interno del proprio ufficio privato, Federico Cervellini svolge a partire dal 2012 l’incarico di Director of Corporate Affairs di MBM Group, occupandosi dello sviluppo del business.

Federico Cervellini - Director of Corporate Affairs

A Dubai la svolta professionale di Federico Cervellini

Giunto negli Emirati Arabi Uniti per motivi professionali nel 2009, Federico Cervellini svolge i primi incarichi all’interno della città di Abu Dhabi. Qui gli vengono assegnate mansioni di natura istituzionale, che il professionista sammarinese svolge parallelamente a quelle in ambito reale. Operando infatti al servizio di Sua Maestà la Sceicca Maryam bint Hamdan bin Mohammed Al Nahyan viene incaricato di gestire le sue attività personali, oltre a prendersi cura della sua sicurezza. L’ottimo operato svolto lo conduce all’attenzione dello Sceicco di Dubai, città in cui si trasferisce nel 2012 entrando a far parte di MBM Group, la società di Sua Altezza Mohammed bin Maktoum bin Juma Al Maktoum in qualità di Director of Corporate Affairs. Il background professionale di Federico Cervellini risulta quanto mai fondamentale per tale risultato, avendo operato a lungo nel settore della sicurezza (1998 – 2007) ed essendosi specializzato nel corso della propria carriera in ambito marketing: grazie al Corso di marketing frequentato nel 2004, l’anno successivo si è reso protagonista di una iniziativa imprenditoriale, da lui stesso promossa e sviluppata per le attività PR e Marketing.

Federico Cervellini e i compiti del Director of Corporate Affairs di MBM Group

Le responsabilità affidate alla figura professionale del Director of Corporate Affairs, assunta da Federico Cervellini nel 2012 all’interno di MBM Group, includono la conduzione e la supervisione dello sviluppo del business, creando collaborazioni e partnership aziendali. All’interno della società capitanata dallo Sceicco di Dubai, in particolare attiva nella guida di realtà straniere all’interno del mercato mediorientale, risulta cruciale la presenza di una figura di riferimento che offra indicazioni e chiavi interpretative di un mercato nel pieno del proprio sviluppo, che tuttavia presenta caratteristiche differenti rispetto a quelli canonicamente battuti. Grazie a tale approccio possono essere previsti i risultati che si aspettano in ritorno agli investimenti operati, assicurando i ricavi adeguati. Il valore aggiunto, perciò, apportato dalla figura di Federico Cervellini in tale ambito risulta elevato per la società con sede a Dubai.


Share