Marcella Marletta, sin dagli inizi della sua carriera, ha ricoperto importanti incarichi in ambito ministeriale e attualmente è Direttore Generale della Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico del Ministero della Salute.

Marcella Marletta

Marcella Marletta: percorso professionale e incarichi ministeriali

Marcella Marletta frequenta l’Università degli studi La Sapienza di Roma, all’interno della quale frequenta il corso in Medicina e Chirurgia, concludendolo nel 1982 e ottenendo anche una specializzazione in oftalmologia. Nello stesso anno avvia il proprio percorso professionale in ambito ministeriale, ricevendo la responsabilità della gestione di diversi incarichi relativi a tematiche sanitarie sia in ambito nazionale che internazionale. Successivamente viene scelta come nuovo Direttore Generale del Servizio Farmaceutico ed incaricata di operazioni di farmacovigilanza e di effettuare accurate valutazioni per quello che riguarda le sperimentazioni cliniche dei farmaci. In seguito, passa alla Direzione Generale dell’Igiene Pubblica con il ruolo di Vice Consigliere Ministeriale e parallelamente riceve la nomina a Direttore della Divisione II nella Ex Direzione generale degli ospedali del Ministero della Sanità, gestendo emergenze e maxi emergenze. Nel 1997 diviene Direttore dell’Ufficio Dispositivi Medici e nel 2004 Direttore dell’Ufficio dei Prodotti Sanitari della Direzione Generale farmaci e dispositivi medici del Ministero della Salute.

Marcella Marletta e il suo ruolo attuale

Attualmente Marcella Marletta opera in qualità di Direttore Generale della Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico all’interno del Ministero della Salute italiano: il Ministero è incaricato del monitoraggio di tutto quello che concerne farmaci, dispositivi medici, cosmetici, presidi medico chirurgici, e tutti i prodotti e le apparecchiature utilizzati con finalità estetiche. Ricopre inoltre diversi incarichi come Presidente di Commissioni Tecniche e Comitati Etici, oltre ad essere uno dei delegati della città di Bruxelles per tutto quello che riguarda le iniziative promosse all’interno della Comunità. Infine lavora come Autorità Competente e Italian Focal Point per l’Health Technology Assessment (HTA) e come membro del Consiglio Nazionale Anticontraffazione.


Per maggiori informazioni inerenti al percorso professionale di Marcella Marletta, visita il suo profilo su Executive Manager.


Share