AL VIA IL NUOVO PROGETTO DELL’ AGENZIA “LE BALENE”: 3 CREATIVI

VIVRANNO PER 1 SETTIMANA A CASA DI MICHELA, LA CASALINGA DI VOGHERA. CON LEI PARLERANNO, ANDRANNO AL MERCATO, MA SOPRATTUTTO LAVORERANNO, REALIZZANDO 4 CAMPAGNE PUBBLICITARIE PER PHILIPS, ACTION AID, SORGENIA E CASA.IT

Tre creativi, un’agenzia non convenzionale e la storica casalinga di Voghera. Le Balene, l’agenzia di comunicazione già protagonista di un’epica avventura – 190 km percorsi a piedi lo scorso anno per sperimentare una nuova forma di creatività sul campo -, dal 28 novembre al 2 dicembre si trasferisce a Voghera, a casa della casalinga Michela, per una settimana a diretto contatto con una classica famiglia italiana.

L’archetipo sociale inventato dal giornalista Alberto Arbasino negli anni ‘60, la Casalinga di Voghera, ritorna così a essere centrale nel discorso comunicativo contemporaneo grazie all’estro de Le Balene che lavoreranno direttamente da casa di Michela, condividendo la quotidianità della famiglia composta oltre che da lei, dal marito Fulvio, dalla figlia Alessia di sei anni e dal gatto Righetta.

Ogni giorno un nuovo progetto, per trasformare in azioni di comunicazione i briefing di quattro aziende che hanno scelto di partecipare all’iniziativa: Philips, Action Aid, Sorgenia e Casa.it. Brand che – sotto l’occhio vigile della casalinga di Voghera – forniranno ai creativi da lunedì 28 novembre il brief sulle campagne che intendono realizzare e a cui venerdì 2 dicembre saranno presentati i progetti creati durante la settimana. Il team di professionisti della comunicazione composto da Marco Andolfato, Amministratore Delegato de Le Balene, Francesco Guerrera, Art Director e partner dell’agenzia e Davide Canepa, copywriter, condividerà con la signora Michela e il suo special team (marito, figlia, suocera, amiche, vicini di casa) ogni momento della giornata, lavorando dalla colazione al dopocena a ritmi intensi.

Da notare che Michela è stata selezionata in modo decisamente originale: scelta tra la folla del più grande mercato di Voghera da uno dei creativi dell’agenzia, vestito da «uomo- sandwich» e armato di un cartellone che in dialetto vogherese recitava: «Pòrtat a cà tri fiulòt d’la reclàm» – «Portati a casa tre ragazzi della pubblicità». E così è stato!

«Non vediamo l’ora di iniziare. Vogliamo andare oltre le interviste campione, i sondaggi e le ricerche: vogliamo parlare, mangiare, passeggiare, fare la spesa con le persone reali, come Michela, la casalinga di Voghera. Chi meglio di lei potrà farci capire cosa si aspettano oggi gli italiani da un prodotto o da una campagna pubblicitaria? – spiega Marco Andolfato, Amministratore Delegato de Le Balene e partner dell’agenzia con Sandro Baldoni, Francesco Guerrera e Giusi Bonsignore – Le chiederemo di raccontarci cosa pensa di un brand, come usa un prodotto, come ne giudica la comunicazione, insomma: la ascolteremo. Certi che la vita vissuta sia sempre più sincera rispetto a quella prodotta da una ricerca di laboratorio».

Per seguire l’esperimento: un sito/blog (https://thevogherahousewife.wordpress.com/) dove sarà postato il video riassuntivo di ogni giornata e la pagina Facebook delle Balene, su cui saranno condivisi due live streaming al giorno.

About Le Balene

Le Balene è un’agenzia di comunicazione, fondata nel 1980 da Enzo Baldoni, che da quando è nata non ha mai smesso di evolversi. Oggi è centro propulsore di un sistema comprendente anche una casa di produzione video/fotografica, Trees Home, e un libero spazio di sperimentazione e monitoraggio di tutto ciò che di nuovo si muove nel mondo dell’innovazione e della cultura, Acqua su Marte. Tutto sotto lo stesso tetto, a Milano, in via Alessandria 3: uffici, sala di posa, montaggio, spazio per eventi, workshop, presentazioni, mostre, spettacoli, coworking/garage creativo.

Questa multidisciplinarietà permette di offrire alle aziende non solo un gruppo di professionisti in grado di curare tutte le varie fasi della comunicazione ottimizzando i costi e tenendo alta la qualità, ma anche una sintonia continua con quello che oggi ribolle sotto la superficie della società, rinnovandosi con una velocità mai vista prima. Quindi: buone idee, presa diretta sulla realtà, rapidità di esecuzione. http://balene.it


Share