Quest’anno il Natale di Bastianello (http://www.bastianello.com) sarà caratterizzato da un ritorno alla tradizione. L’ispirazione viene dal famoso dipinto “Natività” di Antonio Allegri, detto Correggio in cui viene rappresentato il momento della nascita di Gesù Bambino. Scolpisce, quindi, nel cioccolato un presepe dai toni fiabeschi, rifinito nei minimi particolari, inserendo al suo interno tutti i personaggi e i luoghi della tradizione, dalla grotta agli angioletti, dal bue e l’asinello ai pastori.


Ciò che ne scaturisce è un gustoso presepe di cioccolata da ammirare per riscoprire la purezza e la bellezza del Natale. Per i bambini vengono riprodotti dei simpatici Babbi Natali di cioccolato che nascondono nel loro pancione un soffice panettone.
Non mancano in questo contesto di festa i cesti (acquistabili anche online http://www.bastianello.com/it/idee-regalo.html) e gli alberelli che sembrano modellati su delle simpatiche pigne di cioccolato e le luci colorate che trasformano la Pasticceria Bastianello dandole un’atmosfera natalizia singolare. Ovviamente i caratteristici panettoni e pandori sono fatti artigianalmente e confezionati in modo unico, si spazia dalle coperture in pasta di zucchero alle famose latte, da Hello Kitty ai presepi che sovrastano i panettoni, tante idee per stupire i propri commensali. Un ritorno alla tradizione, quindi, che si addice alla festa e alla tradizione milanese che ancora una volta rende questa pasticceria vincente.


Share