Da manifestazione biennale ad appuntamento mensile. E’ questa l’evoluzione che Senaf, società che organizza eventi fieristici da oltre 30 anni, ha voluto dare a Termoidraulica, l’ormai consolidato appuntamento padovano con la filiera dell’impiantistica. Nasce così La TERMO, un’iniziativa che prevede, a partire da aprile 2012, un ciclo di 6 convegni verticali –che si terranno in altrettante città italiane– in cui saranno approfonditi i temi più importanti per la filiera impiantistica, ciascuno dei quali troverà poi corrispondenza in un focus di Termoidraulica Clima, la mostra professionale della climatizzazione, riscaldamento, idronica e rinnovabili, che si terrà a Padova dall’11 al 13 aprile 2013.

“Abbiamo scelto di ripensare la manifestazione perché la rapida evoluzione del mercato e delle tecnologie ha fatto crescere, tra i nostri interlocutori, la necessità di poter contare su un numero maggiore di occasioni di approfondimento formativo, ma anche di contatto con la propria utenza – dichiara Emilio Bianchi, Direttore di Senaf –. Con LA TERMO, infatti, non solo capitalizziamo l’esperienza acquisita in 17 edizioni di Termoidraulica Clima, ma valorizziamo ulteriormente l’evento padovano garantendo, nell’anno precedente alla manifestazione, un forte presidio sulle tematiche di interesse per il comparto idrotermosanitario grazie al ciclo di convegni. Praticamente una “fiera” in grado di raccogliere direttamente sul territorio interesse e contatti utili per circa 2 anni”.

Oltre alla continuità temporale, l’altro importante plus offerto da La TERMO riguarda infatti la scelta di dare una declinazione locale ai convegni, garantendo in questo modo, alle aziende che decidono di aderire all’iniziativa, di entrare in contatto con gli operatori direttamente nelle loro aree geografiche: aspetto particolarmente strategico in un’ottica di sviluppo del business delle singole imprese e quindi di allargamento del giro d’affari.

Venendo al dettaglio, l’appuntamento di apertura di La TERMO si terrà a Padova in aprile e tratterà il tema della termoregolazione e contabilizzazione. A maggio invece sarà la volta di Bergamo con un convegno dedicato agli impianti a biomasse, mentre l’appuntamento bolognese, previsto per giugno, verterà su pompe di calore e geotermia. Alcune riflessioni sull’evoluzione del punto vendita idrosanitario verranno esposte nell’appuntamento milanese di luglio mentre a ottobre La TERMO sarà a Verona per parlare di sistemi integrati (solare, caldaie a condensazione, biomasse e pompe di calore), per poi fare tappa a Vicenza, a novembre, con un focus dedicato alla refrigerazione e condizionamento. Terminato il ciclo dei convegni verticali, si torna a Padova con Termoidraulica Clima, la manifestazione con cui Senaf restituirà una visione di insieme sul settore, in una tre giorni interamente dedicata al comparto idrotermosanitario.

Tutte le informazioni sulla fiera su www.latermo.it – tel. 02 332039450

Per ulteriori informazioni
MY PR
Roberto Grattagliano – Francesca Magnanini
tel_ 02-54123452 – fax_ 02-54090230
e-mail_ roberto.grattagliano@mypr.it – francesca.magnanini@mypr.it
www_ www.mypr.it


Share