Soddisfazione ed entusiasmo per la residenza sanitaria assistenziale di Villaggio Amico che si è aggiudicato il secondo posto al tradizionale concorso “Mostra delle Tavole Addobbate”, organizzata da AIMA Varese.
Questa è la prima volta che il polo di Gerenzano partecipa all’evento, giunto alla decima edizione. Non a caso, la mostra, avvenuta nei giorni 9 e 10 novembre presso le Sale Estensi del Comune di Varese, è stata intitolata “10 anni di tavole per l’Alzheimer”.


La “mostra delle Tavole Addobbate” è un concorso rivolto a chiunque voglia partecipare e consiste nell’allestire una tavola per poi imbandirla con oggetti e buffet a proprio piacere.
A decretare la tavola vincitrice della manifestazione sono proprio i visitatori che acquistando un biglietto, hanno la possibilità di comprare gli oggetti esposti ma soprattutto votare la loro creazione preferita.

Quattordici le tavole che hanno preso parte all’evento. Villaggio Amico è salito sul secondo gradino del podio ad un soffio dal primo posto. Considerando che non aveva mai partecipato alla “Mostra delle Tavole Addobbate”, è un ottimo piazzamento che è stato accolto da tutti gli ospiti del centro diurno integrato, del nucleo Alzheimer, del centro diurno disabili, della casa di riposo e dei poloambulatori, con estremo entusiasmo e soddisfazione.
Ad aggiudicarsi la meritata medaglia d’argento, una tavola semplice ma elegante allo stesso tempo che ha fatto della ricercatezza dei dettagli, quali decorazioni floreali o culinarie, la propria arma vincente.
Ogni oggetto, come centrini e bicchieri, apparteneva agli ospiti che li hanno donati con estrema generosità per un’onorevole causa: la beneficienza.
L’intero ricavato dell’evento, infatti, è destinato ad A.I.M.A. Varese.
Ancora una volta, lo spirito di tranquillità e di generosità della residenza sanitaria assistenziale di Villaggio Amico esce dai propri confini e viene trasmesso a tutta la comunità.


Share