L’azienda vinicola biodinamica La Raia di Giorgio Rossi Cairo, imprenditore attivo da trent’anni nella consulenza strategica e appassionato di agricoltura biodinamica, ha vinto all’inizio del 2011 un bando internazionale grazie al quale esporterà in Norvegia tra le 20.000 e le 30.000 bottiglie di Barbera doc Piemonte di produzione propria.
Per saperne di più è possibile leggere l’articolo relativo, pubblicato sul settimanale “Sette Green” del Corriere della Sera.

LA RAIA – AZIENDA AGRICOLA BIODINAMICA

La Raia è una tenuta agricola situata sulle colline di Novi Ligure, in provincia di Alessandria, acquistata da Giorgio Rossi Cairo nel 2003, insieme alla Cascina del Melo e la Cascina Bergaglio.
Si estende per oltre 130 ettari e, grazie a un importante progetto di riconversione, è diventata un’azienda biodinamica certificata Demeter dal 2007.
I vini prodotti nella tenuta di Giorgio Rossi Cairo – la cui cantina, completamente rinnovata, si estende su 2.500 metri quadrati – sono Gavi, Gavi Riserva, Gavi Pisè, Barbera e Barbera Largé.

LA RAIA – LE BOTTIGLIE SARANNO ESPORTATE IN NORVEGIA

Nel maggio 2011 la tenuta La Raia di Giorgio Rossi Cairo ha vinto il bando indetto dalla Norvegia per l’importazione di vino nel paese. In Norvegia, infatti, l’importazione di vino è gestita da un monopolio statale.

Per maggiori informazioni sulla tenuta agricola e l’esportazione dei vini La Raia in Norvegia potete leggere l’articolo relativo pubblicato dal settimanale “Sette Green” del Corriere della Sera.


Share