La fine dei Saldi invernali fra poco più di tre settimane rappresenta, per il mondo del fashion, l’avvio ufficiale della stagione Primavera Estate 2012.
Belmonte, storica azienda veneta del settore moda e lifestyle, si presenta sul mercato con una collezione ricca di novità e proposte che spaziano dal sartoriale classico al fashion più evoluto.
Il nuovo catalogo è il risultato di un ricercato shooting realizzato nella magica Alberobello, capitale dei Trulli e meta per Belmonte, di un affascinante viaggio alla ricerca dell’Italia più autentica, di valori e passioni vere.
La primavera 2012 erge la camicia a quadri a capo immancabile nel guardaroba maschile e femminile, adatta ad ogni età e decisamente trasformata da elemento “avanguardistico” giovanile a tendenza trasversale. I colori tendono verso le tinte chiare e pastello, al forte richiamo all’elemento naturale e alla presenza di fiori come elemento di contrasto tra i materiali.
La modellistica resta “slim fit”, una vestibilità aderente ma in senso lato e non attribuibile alla sola persona di corporatura snella.
In questo Belmonte eccelle: la decennale tradizione nel mondo sartoriale ed artigianale si concretizza infatti nella capacità di regalare anche alle taglie forti uno slim fit da indossare senza imbarazzi.
I capi della collezione primavera/estate sono caratterizzati da lavaggi enzimatici che donano uno stile vintage chic, particolarmente in auge da un anno a questa parte e diventato per molti una colonna portante dell’offerta Belmonte.
A fianco della proposta più modaiola resta, come sempre, l’intramontabile classico Belmonte, contraddistinto dalle camicie con eleganti colli francesi e i colori in tutte le tradizionali varianti del bianco, del grigio e dell’azzurro.
La nuova collezione sarà disponibile ufficialmente da Marzo nei negozi monomarca Belmonte.


Share