Il Reining approda all’evento fieristico di Roma dedicato al mondo dell’equitazione

Roma, 22 aprile 2014 – Dopo il successo di pubblico e iscritti delle passate edizioni, il Reining, massima disciplina dell’equitazione americana, torna a Cavalli a Roma – Salone dell’equitazione e dell’ippica – l’evento della Capitale dedicato al mondo del cavallo a 360°, che avrà luogo dal 25 al 27 aprile nei padiglioni della Nuova Fiera di Roma.

La Lazio Reining Horse Association ASD parteciperà alla kermesse con un programma agonistico di qualità, competizioni, esibizioni e un padiglione dedicato (il padiglione 1): tre giorni alla scoperta del mondo dell’equitazione e del Reining da trascorrere in compagnia di 2000 cavalli, protagonisti assoluti di questa edizione della Fiera.

Un doppio appuntamento, organizzato in sinergia tra LRHA, l’IRHA – Italian Reining Horse Association – ed il Comitato Regionale Fise Lazio, che vedrà partecipare i binomi sia alle classi del Campionato Regionale, valide anche come qualifiche al Campionato Italiano, da venerdì 25 a domenica 27 aprile, sia alle competizioni individuali e al Twin Run nel corso della domenica, con un montepremi da € 20.000.

Il Twin Run, in calendario nella terza giornata, è una forma di competizione a coppie che prevede squadre formate da un professionista e da un non professionista. I due binomi correranno separatamente e la classifica scaturirà dalla somma dei loro punteggi.

Sabato, in occasione della Conferenza Stampa LRHA ASD organizzata nel padiglione 1 dedicato al Reining, avrà luogo il sorteggio delle coppie del Twin Run. Il Reining diventa protagonista alla Fiera anche con una rassegna di stalloni, provenienti dai più importanti allevamenti italiani, come quello del grande Oliviero Toscani, che garantirà un adeguato approfondimento anche per i neofiti. In più, nel corso delle tre giornate, spettacoli Reining organizzati dalla LRHA ASD, in particolare grazie all’impegno del trainer Davide Fabi, direttore artistico dello show, e alla scuola di balli country Western Spirit che, con i suoi talentuosi ballerini, accompagnerà le evoluzioni dei binomi in arena.

Nelle giornate di sabato e domenica due ore del padiglione 1 saranno dedicate al dressage, con alcuni binomi olimpionici che daranno dimostrazione di questa specialità della monta inglese: un incontro delle due discipline che getta le fondamenta per l’organizzazione futura di un grande evento comune nella Città eterna.

Completa la proposta dell’Associazione nella giornata di sabato una dimostrazione di Pony Reining, progetto sperimentale che nasce da un connubio innovativo fra il mondo del pony e quello del Reining: sarà possibile assistere ad una sfilata completamente dedicata ai bambini, giovani promesse della disciplina che da sempre la LRHA ASD sostiene. All’interno del padiglione sarà messo a disposizione uno spazio riservato al battesimo della sella con giro su pony gratuito per i più piccoli.

Nata nel 2008, dalla volontà di appassionati ed esperti della disciplina, la LRHA, divenuta poi LRHA ASD, è un’associazione sportiva dilettantistica senza fini di lucro, che si occupa del Reining, disciplina TOP dell’equitazione americana, nella regione Lazio. Sulla base dei regolamenti estesi dall’IRHA e dalla Fise ogni anno organizza un Campionato Regionale valido per le finali Nazionali organizzate da IRHA nell’ambito del Futurity IRHA-NRHA.

Per informazioni:

Ufficio Stampa LRHA ASD

Melania Limongelli

+39 366 25 23 272

melania.limongelli@lrha.it

www.lrha.it


Share