In materia di tutela e della sicurezza dei Lavoratori  un compito importante viene svolto dal Preposto che, secondo la definizione riportata dall’art. 2 del D.Lgs 81/08 è la “ persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa”.

Per poter svolgere l’incarico di Preposto, il lavoratore che viene nominato,  deve frequentare un corso di formazione della durata di minima di 8 ore.

Il corso da Preposto comprende i contenuti minimi stabiliti dal comma 7 dell’art. 37 del D.Lgs 81/08 e i contenuti riportati nelle disposizioni dell’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2011. Nello specifico, parliamo di:

  1. principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
  2. relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
  3. definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  4. incidenti e infortuni mancati;
  5. tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
  6. valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
  7. individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  8. modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sui lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuai messi a loro disposizione.

 

Questo Accordo consente anche la possibilità di erogare il corso per Preposto online, mediante la piattaforma e-learning, per quanto concerne i primi 5 punti della formazione. I punti dal 6 al 8 dovranno obbligatoriamente essere svolti in presenza con un docente qualificato.

L’attestato ottenuto al termine del percorso formativo ha una validità quinquennale, terminato tale periodo il Preposto dovrà svolgere uno specifico corso di aggiornamento.

 

Corso Preposto su Impresa8108


Share