Sempre attenta alle tendenze più attuali della moda e del lifestyle, Jersey Lomellina – nome di punta nel settore della maglia circolare a livello internazionale – ha voluto cogliere per prima le grandi potenzialità del Trend Wellness, oggi in forte affermazione in tutto il mondo. Terme e Centri Benessere sono divenuti, infatti, tra le mete più ambite per un pubblico sempre più vasto che desidera sfuggire allo stress, coccolarsi, rigenerarsi.

In collaborazione con INVISTA e la sua fibra all’avanguardia LYCRA® XTRA LIFETM, Jersey Lomellina ha voluto testare a fondo i propri tessuti per lo Swimwear in ambiente termale e perfezionarli così “in un’ottica Spa”.

Si tratta di un progetto inedito che si è sviluppato in un articolato ciclo di prove al vivo, durato 120 giorni e condotto con dei tester d’eccezione: i “Maestri del Benessere” del prestigioso Centro Benessere QC Terme Milano. Una raffinata video clip girata con due protagonisti lungo l’intero ciclo di trattamenti della Spa racconta la sfida.

Come spiega Fiorella Angeloni, Direttore Generale di Jersey Lomellina: “Obiettivo del progetto è stato testare i costumi per un arco di tempo prolungato, di gran lunga superiore ad un “utilizzo medio reale” da parte di un utente-tipo della Spa.” E continua: “Abbiamo voluto analizzare e affinare i tessuti per renderli perfettamente idonei e candidarli così per la creazione di Spa Collection dedicate: una nuova straordinaria opportunità per i nostri Clienti, i migliori Brand del mondo Fashion”.

I costumi realizzati con i tessuti JL contenenti la fibra LYCRA® XTRA LIFETM, sono stati indossati in diverse fasi del test per un totale di 3.000 ore, messi alla prova nei diversi ambienti e condizioni del percorso di trattamenti e quindi analizzati in laboratorio per verificarne lo stato e le reazioni. Le analisi hanno dimostrato che quelli che rappresentano i più piacevoli elementi di benessere per il fisico (acque termali, vapori, alte temperature, fanghi, profumi, cosmetici e oli) sono i peggiori nemici dei tessuti, ma sia Wonder che Renew Prime di JL hanno resistito brillantemente alle condizioni più difficili.

Una parte delle prove è stata realizzata lungo l’intero ciclo di trattamenti offerto dalla Spa – sauna, bagno turco, idromassaggio, fanghi, scrub – ripetendo più cicli di test con più costumi, per un totale di 80 ore per ogni costume. Un’altra parte di test ha invece riguardato dei focus specifici “in verticale” su singoli ambienti, ovvero costumi da bagno indossati per più ore ma esclusivamente in un unico ambiente (es. 8 ore solo bagno turco, 12 ore solo sauna). Ciò ha consentito un’analisi incrociata, isolando le reazioni dei tessuti ai singoli ambienti, sostanze e condizioni per una più accurata valutazione.

Conclude Fiorella Angeloni: “Nonostante il grande successo del Wellness, i frequentatori delle Spa non trovano sul mercato proposte adeguate e sono spesso costretti a ripiegare su costumi “usa e getta” o di scarsa qualità nel timore di rovinare i propri capi più belli. Grazie a Jersey Lomellina, invece, possono da oggi essere realizzate linee di costumi da bagno ad hoc – anche con proprietà modellanti, se lo si desidera – finalmente belli, raffinati e soprattutto resistenti all’ambiente della Spa”.


Share