Andrea Mennillo

Intervistato in occasione della Festa della Repubblica, Andrea Mennillo interviene da Montecarlo per parlare di economia, finanza e di come viene vista l’Italia all’estero.
In uno scenario di crisi globale, che coinvolge molti stati europei, il manager sottolinea però la forza del nostro Paese che, nonostante le sue contraddizioni, si caratterizza per creatività e capacità di fare e produce eccellenze che vengono apprezzate ovunque.
Il nuovo papa eletto e il Presidente della Repubblica, inoltre, hanno dato un segnale forte di cambiamento, dal quale ripartire per creare nuove prospettive.

Per leggere l’intervista completa ad Andrea Mennillo, visita il suo canale web.

L’ESPERIENZA DI ANDREA MENNILLO NEL SETTORE FINANZIARIO

Classe 1962, Andrea Mennillo è laureato in Economia e Commercio a Napoli e in Scienze Bancarie Internazionali a Lecce.
Nel suo percorso di studi, è entrato in contatto anche con importanti atenei europei, come l’Université Catholique e la Sorbonne in Francia, Cambridge ed Oxford in Inghilterra e l’Universitaet Schwaebisch Hall in Germania.
Dottore commercialista dal 1986, Andrea Mennillo è stato capo del Dipartimento di Corporate Finance e Direttore Generale presso PARFIN, prima di entrare in BIPOP nel 1995.
Qui, contribuisce al cambiamento della politica finanziaria del gruppo, fattore che comporta un aumento di capitale considerevole (si passa da 400 milioni a oltre 20 bilioni di euro).
Autore di diversi articoli economici e finanziari, pubblicati sulle principali testate quotidiane e specialistiche italiane, è stato anche consulente in Cesarini Gualtieri, Senior Advisor presso F2i sgr e Amministratore Delegato de La Centrale Merchant.

Per maggiori informazioni, visita il portale di Andrea Mennillo.

 


Share