RUGHE E SEGNI DEL TEMPO
Se c’è una costante uguale per tutti gli individui è il tempo che passa. Invecchiare è perfettamente normale.
Si possono notare le prime rughe sulla fronte già dopo i trent’anni.
Molte persone vedono questi normali segni del tempo come una maledizione da togliere od una imperfezione assolutamente da correggere.
Si parte dai lifting non chirurgici del viso, dai piccoli aggiustamenti dell’estetista per poi passare alle operazioni più complesse, ai veri e propri interventi di chirurgia estetica.

INTERVENTI ESTETICI CONTRO IL TEMPO
Un numero sempre crescente di persone, sia maschi che femmine, si sottopone ad interventi per la correzione dei segni del tempo. Interventi provvisori o definitivi, reversibili ed irreversibili.
I filler per aumentare il volume delle labbra o per riempire i solchi che appaiono tra le labbra ed il naso.
Il botulino, per infiltrazione, per correggere un sopracciglio stanco, un’espressione che si fa visibilmente più vecchia.
Interventi col laser per macchie solari, cicatrici, acne, rughe ed altri segni del tempo che avanza.

LA BELLEZZA
Non è soltanto il tempo che passa a stimolare il ricorso agli interventi di chirurgia estetica. Anche la bellezza, da preservare o migliorare, è un elemento che porta alla decisione di far qualcosa di importante.
Una taglia di seno in più per le ragazze ad esempio. Ma chirurgia estetica e bellezza non sono solo una cosa per donne. Anche gli uomini ricorrono alla rinoplastica per il naso, alla blefaroplastica per le palpebre ed altri veri e propri interventi chirurgici, non proprio semplici e con un percorso post-operatorio complesso.

CHIRURGIA PLASTICA A BASSO COSTO
Purtroppo ci sono un sacco di figure che gravitano intorno all’ambiente dell’estetica e della bellezza. Persone non così esperte da poter effettuare operazioni complicate.
Dovrebbe essere abbastanza ovvio per tutti che un’operazione chirurgica non può essere effettuata in un laboratorio all’interno di una casa privata.
Quelle che possono sembrare semplici iniezioni, talvolta così semplici non lo sono affatto. Richiederebbero attenzioni importanti e precise attrezzature ospedaliere.
Una brutta moda che si è diffusa sono i party della bellezza dove un sedicente dottore inietta sostanze delle più varie per correggere una ruga od una palpebra che si affloscia. Oppure addirittura riempe di materiale siliconico una parte di corpo che si vuole modificare. Un paziente dopo l’altro, come se fosse una sorta di fiera a basso costo. I rischi sono moltissimi e le conseguenze possono essere gravissime.

CHIRURGIA ESTETICA IN SICUREZZA
E’ possibile migliorare il proprio corpo chirurgicamente in perfetta sicurezza. E’ importante però farsi consigliare da personale esperto, da infermieri e medici iscritti all’albo, riconosciuti per svolgere l’operazione specifica.
Guai ad affidarsi ai tuttofare improvvisati della bellezza. Trasformare il proprio corpo può significare anche peggiorarlo irrimediabilmente.


Share