Laura Caradonna, alla giuda della sez. di Milano della F.I.D.A.P.A. BPW Italy, lo chiederà a chi il business lo vive e lo crea, ogni giorno. Filo conduttore del convegno sarà un principio coraggioso e spesso dimenticato: quello dell’Etica. Un concetto, questo, che si sposa perfettamente con l’anima di Expo 2015.

 

Durante il convengo imprenditrici e professioniste di ogni settore avranno la possibilità di incontrarsi e confrontarsi, ma soprattutto di creare nuove sinergie e opportunità concrete.

 

L’evento ha ottenuto il patrocinio Women for Expo, dimostrando che il contributo che le donne possono dare non è limitato dalle mura di una cucina.

 

Che l’Italia sia pronta a una nuova forma di business è evidente dall’entusiasmo dimostrato dalle Istituzioni: Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano, Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano, Ordini Professionali, tutti pronti a partecipare attivamente a questo importante momento di svolta.

Partnership di sicuro rilievo è quella realizzata con l’Associazione AIDDA associazione imprenditrici e donne dirigenti d’azienda.

 

Sarà possibile anche prendere parte ai “Matching”, incontri programmati tra socie e imprenditori nazionali ed internazionali, durante i quali ampio spazio verrà dato ai progetti e alle Start Up delle partecipanti. Le donne imprenditrici, già affermate nel loro settore, potranno valutare e investire sui progetti delle Start Up, andando oltre il semplice concetto di formazione.

 

A questo proposito alle porte di EXPO, presso l’Hotel Klima, il primo in città totalmente ecosostenibile, l’Associazione Laboratorio Alchemico insieme a F.I.D.A.P.A. organizza il progetto di crowdfounding “Spring Makers”. Verrà data una forte risonanza pubblica alla creatività Made in Italy offrendo la possibilità di esporre progetti non solo di arte e design ma anche di business innovativo e sostenibile, con l’obiettivo di attrarre l’attenzione di possibili finanziatori su queste Start Up.

 

Sempre in linea con i valori di Expo 2015, l’evento organizzato da F.I.D.A.P.A. BPW Italy prevede anche uno spazio espositivo. Dal 25 Giugno al 1 Luglio 2015, in Via Tortona 32, a Milano, presso lo Store delle Eccellenze, si terrà “IMV Italian Makers Village” per promuovere ad un pubblico di visitatori mondiale le realtà e i prodotti dell’eccellenza artigianale italiana.

 

Il convegno è stato diviso in sessioni tematiche per consentire una presenza qualificata di relatori e di addetti ai lavori. Molte le donne di successo socie di Associazioni femminili interverranno per portare la loro esperienza umana e professionale. Sarà inoltre offerto un evento di show cooking dal famoso Chef Pietro D’Agostino.

 

Il giorno 23 Giugno al convegno interverranno: Laura Caradonna, Presidente Sezione Milano, Antonio Pennino Generale di Brigata E.I., Anna Lamarca Presidente F.I.D.A.P.A. BPW Italy, Yasmine Darwich (Messico) President BPW International, Amany Asfur (Egitto) 1st VPresident BPW International, Karin Raguin (Francia) BPW Regional Coordinator Europe, Luisa Monini BPW International Health Committee Chairperson, Francesca Audisio, Presidente Nazionale AIDDA, Valentina Aprea Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia, Fabrizio Sala Assessore alla Casa, Housing Sociale, Expo 2015 e Internazionalizzazione delle Imprese, Lucia Scorza Confindustria Lavoro e Welfare, Alessandra Kustermann Direttore UOC Fondazione IRCCS Cà Granda.

 

Per maggiori informazioni prego visitare il sito internet: http://www.btobexpo.it

oppure rivolgersi alla segreteria organizzativa:e-mail: btobexpo2015@gmail.com

Tel: +39 02/54.12.20.18Viale Molise 57 – Milano


Share