Claudio Sforza è un importante manager italiano con forti competenze finanziarie derivanti dalle importanti esperienze gestionali e commerciali ricoperte nel corso della sua carriera.

Claudio Sforza foto

Claudio Sforza – Gli inizi della carriera

Claudio Sforza frequenta il corso di laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli studi La Sapienza di Roma, conseguendo il diploma di laurea, con il massimo dei voti, nel 1981; nello stesso anno ottiene l’iscrizione all’albo come Dottore Commercialista e Revisore Ufficiale dei Conti. Il proprio percorso professionale ha inizio nel 1981 all’interno di Pfizer S.p.a., una multinazionale operante nel settore farmaceutico e prima compagnia biofarmaceutica al mondo, ricoprendo il ruolo di Responsabile Amministrativo. Nel 1983 entra a far parte di Gepi S.p.a., una holding finanziaria in cui viene nominato Manager del servizio di assistenza gestionale alle partecipate dell’azienda. L’esperienza termina nel 1984 con il passaggio a Italcable S.p.a., una società operante nel settore delle telecomunicazioni a livello internazionale, in cui ricopre il ruolo di Responsabile Area Programmazione e Controllo. Ricoprirà la medesima posizione anche per Iritel S.p.a., la società risultante dalla privatizzazione dell’Azienda di Stato dei Servizi Telefonici, tra 1992 e 1994 e per Telecom Italia S.p.a. tra 1994 e 1999, ricoprendo posizioni di rilevanza sempre maggiore sino a raggiungere il livello aziendale di Corporate. Nel 2000 passa a Netscalibur S.p.a. come Direttore Generale, abbandonando l’incarico l’anno successivo con il passaggio a Wind S.p.a. come Responsabile Divisione Business e Amministratore Delegato di IT Net S.p.a.

Claudio Sforza – Esperienze recenti

Nel 2003 Claudio Sforza entra a far parte del gruppo Poste Italiane S.p.a. come Chief Financial Officer, ricoprendo anche numerosi altri ruoli dirigenziali all’interno delle principali società controllate dal gruppo. Nel 2007 è nominato Amministratore Delegato di Postel S.p.a, società appartenente sempre al gruppo Poste Italiane S.p.a. L’esperienza termina nel 2012 con il passaggio a Gamenet S.p.a., azienda operante nel settore mercato regolamentato dei giochi e del gaming di cui è socio di maggioranza il fondo di private equity Trilantic Capital Partners, ottendo l’incarico di Amministratore Delegato. Attualmente è Consigliere Strategico di Gamenet S.p.a. e Chief Financial Officer del gruppo Ilva, specializzato all’interno del settore della produzione e della lavorazione dell’acciaio.

Per maggiori informazioni sulla carriera e sulle attività di Claudio Sforza visita il sito personale del manager italiano.


Share