D’estate sulla spiaggia spesso ci si ritrova a parlare degli argomenti più disparati. Molti sono ispirati dalle condizioni metereologiche e da ciò che ci circonda come ad esempio gli insetti. Quella di quest’anno è stata un’estate molto secca e calda e forse per questo motivo si è parlato più di acari che di zanzare. Più che altro sotto l’ombrellone ci si interrogava su quanto potesse aumentare di peso il nostro materasso di anno in anno. Gli acari sono microorganismi invisibili a occhio nudo, misurano circa 0,3 millimetri e si concentrano da 10 a 1000 in ogni grammo di polvere, sviluppando il loro habitat all’interno dell’ambiente domestico. Privi del tradizionale stomaco e tratto digerente, vengono attratti dal calore e dall’umidità e si cibano dei frammenti di pelle e di forfora prodotti dal normale ricambio fisiologico. I materassi sono, quindi, uno dei loro luoghi preferiti, poiché trattengono umidità dal sudore e dal respiro notturno, che rimangono costanti durante il giorno grazie a coprimaterassi, lenzuola e copriletti. In realtà non è vero che il nostro materasso triplicherà il proprio peso durante il trascorrere del tempo a causa dell’aggiunta di acari e delle loro feci, ma è possibile che qualche milione di essi condivida costantemente il nostro letto. Molti pensano che per igienizzare il materasso sia necessario usare il vapore. Purtroppo questo vale solo per gli acari vivi e non per le feci e resti che divengono nutrimento dei superstiti. Inoltre, il vapore determina un aumento della temperatura e dell’umidità all’interno del materasso ricreando così, le condizioni ideali per la proliferazione di nuovi acari. La lotta agli acari è un problema che Simmons ha deciso di affrontare in termini innovativi, infatti, oltre a mantenere una costante attenzione all’evoluzione dei materiali per materassi e alle specifiche caratteristiche antiallergiche, Simmons ha studiato una soluzione tecnologica in grado di ridurre al minimo la capacità di vivere e di riprodursi degli acari sul materasso: Aspirac, il mangia acari. La potenza dell’apparecchio è studiata perché l’azione pneumatica venga esercitata efficacemente fino ad una profondità di 40/50 mm. Efficiente, ecologico, leggero e comodo da usare, Aspirac è l’originale batti-aspira di Simmons ideale per sanificare e mantenere igienico il materasso.Grazie al filtro HEPA (High Efficiency Particulate Air) è in grado di catturare ed eliminare acari e particelle, organiche e inorganiche, con dimensione minima di 0,3 micron (3 millesimi di millimetro) presenti sul materasso.


Share