Carlo Michelini è responsabile dell’Area Investimenti di F2i – Fondi Italiani per le Infrastrutture dal 2010. Visita il suo portale ufficiale per avere maggiori informazioni sul suo iter professionale e sulle principali attività svolte nel corso della sua carriera.

Carlo Michelini, Senior Partner e CIO di F2i

Il profilo manageriale di Carlo Michelini, Senior Partner di F2i

Dopo essersi laureato in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi di Milano, Carlo Michelini comincia il suo percorso professionale nel 1991 come Financial Analyst di Morgan Stanley, nella sede londinese. All’interno della banca d’affari ricopre progressivamente ruoli di maggiore responsabilità: dal 1993 al 1996 lavora per il Telecommunications Group e dal 1996 al 2001 guida il Team della Corporate Finance Execution della Investment Banking Division. Dopo 13 anni, Carlo Michelini torna in Italia e nel 2004 arriva ad assumere il ruolo di Managing Director della sede milanese di Morgan Stanley, incarico che lo porta ad occuparsi di importanti operazioni come la privatizzazione di ENEL e la cessione di Wind, trattative dal valore di 12,6 miliardi di euro. Nel 2007 entra a far parte di F2i – Fondi Italiani per le Infrastrutture come Senior Partner e 3 anni più tardi assume la carica di Chief Investment Officer.

Il portale ufficiale di Carlo Michelini: struttura e funzionalità

Sul canale web di Carlo Michelini è disponibile una biografia del Senior Partner di F2i che riassume il suo percorso professionale: dalla laurea in Economia e Commercio all’esperienza londinese presso Morgan Stanley, fino all’approdo al fondo di investimenti infrastrutturali guidato da Vito Gamberale. Una sezione del portale presenta le risorse web principali del manager: blog, profili professionali e canali online. È disponibile, infine, una breve descrizione di F2i, che ne ripercorre la storia, dalla costituzione nel gennaio del 2007 al lancio del secondo fund raising.

Sul portale di Carlo Michelini informazioni e approfondimenti sulla carriera professionale del Senior Partner e Chief Investment Officer di F2i – Fondi Italiani per le Infrastrutture.


Share