In forza del grande successo ottenuto il 17 gennaio scorso e della consistente richiesta di riorganizzare la pregevole iniziativa, verrà ripetuta a breve, precisamente in data Sabato 9 Maggio 2015, la coinvolgente visita guidata con Vittorio Sgarbi “Cicerone doc” per l’occasione, all’interno del secolare Museo Gipsoteca Canova situato a Possagno, che racchiude le mirabili creazioni del maestro scultore del neoclassicismo Antonio Canova.

 

Il manager produttore Salvo Nugnes, organizzatore dell’attesissimo evento spiega “Per soddisfare le tante richieste abbiamo pensato di programmare un altro appuntamento di visita guidata con Sgarbi in questo magnifico contesto storico per il 9 maggio prossimo e stiamo già raccogliendo numerose adesioni di partecipazione. Nell’occasione verrà festeggiato anche il 63° compleanno del professore. Inoltre, verrà inaugurata con la presenza straordinaria di Sgarbi durante il vernissage, una mostra collettiva con una selezione di artisti contemporanei di prestigio, che esporranno le loro suggestive creazioni in loco. Si preannuncia una giornata molto interessante e arricchente, all’insegna del piacevole intrattenimento artistico-culturale”.

 

Sul Canova Nugnes afferma “Nell’arte di Canova si delinea l’idea visibile della perfezione. Per lui imitare significava saper richiamare nel profondo l’atteggiamento dei grandi maestri antichi nei confronti della natura e della bellezza. Ha vissuto e concepito la classicità come ‘età dell’oro’ da rivivere e far rivivere. Canova era immerso nell’ideologia del recupero, all’insegna della concezione dell’antichità intesa come futuro”. 


Share