Si è conclusa con grande successo il primo febbraio presso Palazzo Reale a Milano la prestigiosa mostra retrospettiva dedicata al celebre maestro russo Marc Chagall, con importanti creazioni pittoriche di coinvolgente suggestione.

 

Il manager produttore Salvo Nugnes esperto d’arte ha partecipato all’esclusivo finissage. Intervistato dopo la visita all’esposizione ha commentato “Chagall è riuscito perfettamente a fondere in sinergia le culture dell’est e dell’ovest del vecchio continente. Ha congiunto le sfaccettate forme cubiste con i temi e i motivi tipici dell’arte popolare russa ed ebraica, utilizzando colori intensi, luminosi e vivaci in modo innovativo e un segno grafico particolare e distintivo. Il suo stile e la sua visione artistica sono state uniche e inconfondibili. Ha descritto il magico mondo del circo, del teatro e della musica raffigurando giocolieri, artisti, clown, ballerine, attori teatrali e animali”.


Share