Un bungalow per il problema vacanze

Come spesso capita, in prossimità delle vacanze estive sorge il problema di dove andare e di quanto spendere.
Le case in legno potrebbero essere un buon metodo per risparmiare sulle vacanze e trovare un punto fisso dove soggiornare ogni estate specialmente se si tratta dei bungalow in legno, simili in tutto e per tutto a quelli che ci sono nei villaggi turistici.
Questi ultimi offrono ai vacanzieri delle mini abitazioni in legno graziose e munite di ogni comfort perché sono vivibili in estate ma potrebbero esserlo perfettamente anche in inverno.
I bungalow hanno le medesime caratteristiche delle case in legno a tutti gli effetti come quelle adottate come soluzione abitativa nel nord Europa.
Anche in Italia ci sono questi manufatti anche se non sono presenti così frequentemente come in alcune zone del mondo dove l’edilizia moderna adotta solo ed esclusivamente case di legno come abitazione.
Alla pari delle costruzioni in legno anche i bungalow sono abitabili e offrono una coibentazione perfetta tanto che se si adottano come soluzione permanente non hanno neanche bisogno dei pannelli fotovoltaici perché sono freschi d’estate e caldi d’inverno.

Bungalow con vari vani

Chi ha trascorso qualche periodo nei villaggi turistici alloggiando con la propria famiglia nei bungalow, comprende bene cosa significhi vivere in una mini abitazione così perfettamente progettata.
Ogni struttura presenta un locale da adibire a cucina, una stanza da bagno, una cameretta e una camera da letto e una verandina dove pranzare e cenare comodamente con la famiglia.
E’ una mini abitazione dove il benessere è di casa grazie all’aria salubre che offre il legno e alla sua sicurezza a livello antisismico e ignifugo.
Come tutte le case in legno anche i bungalow in legno sono preziose strutture che possono essere posizionate su appezzamenti di terreno di proprietà e diventare una vera e propria casa di villeggiatura specialmente se si ha la fortuna di possedere una piccola area di proprietà in una zona marina.
Le assi di legno dei bungalow sono impermeabili e resistono a tutte le temperature senza deteriorarsi negli anni.
Inoltre, il legno ha una prerogativa importantissima e cioè quella di essere immune dalla salsedine che ‘mangia’ e corrode ogni cosa che trova nel suo passaggio.

Bungalow anche per zone montane

Chi preferisce fare le vacanze in montagna invece che al mare, può far posizionare un bungalow in una delle tante zone montane italiane dove sono già presenti prefabbricati graziosi e dallo stile rupestre.
In questi luoghi bisogna avere l’accortezza di acquistare un bungalow come quelli già presenti perché le regole comunali prevedono che i manufatti siano tutti simili e non debbano turbare in nessun modo la scenografia circostante.
Il comune di queste cittadine di montagna prevede dei limiti paesaggistici ma i vari siti presenti sul web che si occupano della vendita di case in legno, sono attrezzati per queste restrizioni e propongono realizzazioni personalizzate di bungalow in legno per ogni esigenza e con essenze diverse.


Share