Con una festosa cerimonia, alla presenza di ospiti d’eccezione, tra cui le ragazze della nazionale azzurra di ginnastica ritmica, il Biomedic Clinic&Research ha inaugurato, domenica 25 settembre, la sua nuovissima sede a Villa Guardia, in via Belvedere 11, a pochi chilometri da Como.

Il Sindaco di Villa Guardia, Avv. Valerio Perroni, le ragazze della Nazionale di ginnastica ritmica, che si sono esibite in un fantastico show, la già prima ballerina del teatro alla Scala di Milano e presidente del movimento culturale Pensare Oltre, Elisabetta Armiato e la conduttrice e attrice americana Jessica Polsky, sono solo alcuni degli ospiti che hanno preso parte all’inaugurazione della nuova sede del Biomedic Clinic&Research.

Una cerimonia aperta dal direttore generale del centro, Alessia Panizza, che ha parlato di come la struttura si sia evoluta, sviluppata e ampliata negli anni, con risultati eccellenti e migliaia di pazienti che hanno espresso, in vari modi, la loro soddisfazione per i trattamenti ricevuti, risolvendo, in alcuni casi, problemi di salute di lunga data.

Biomedic Clinic&Research non è solo sinonimo di medicina, convenzionale e complementare (i medici e naturopati che lavorano nel centro sono specializzati in oncologia e immunologia, postura e riabilitazione, medicina estetica e benessere, con una particolare e professionale attenzione alle intolleranze alimentari), ma anche di bellezza e cura per se stessi.

I trattamenti sono molteplici e i risultati incredibili, come dimostrano le testimonianze degli oltre 30mila pazienti che hanno provato i trattamenti messi a punto dal ricercatore Fulvio Balmelli, cuore pulsante del centro.  Dalle sue ricerche è anche nata la KYMINASI, una dieta che permette di ottenere un reale dimagrimento, rapido e stabile e che viene consegnata presso il Biomedic, insieme alle comuni diete a controllo calorico, a quelle per specifiche esigenze patologiche e per le intolleranze alimentari.

Nessun farmaco né sostanza anoressizzante (amfetamine e derivati o simili) vengono utilizzati. Non si tratta di una comune dieta ipocalorica, è, infatti, una riprogrammazione del metabolismo corporeo, che riabilita la capacità dell’organismo di nutrirsi dei propri grassi in eccesso. La Kyminasi Diet è adatta a tutti coloro che sono in buona salute e desiderano perdere peso in tempi brevi, ma anche a persone già tendenti all’obesità.

Il trattamento dura un massimo di sei mesi, se il paziente segue scrupolosamente le indicazioni, in caso di “sgarri” le tempistiche aumentano. I risultati sono concreti e si vedono già nelle prime 4 settimane, durante le quali si possono perdere fino a 16kg, questo senza patire la fame e senza rischio di effetti collaterali quali “pelle cadente” o altri problemi fisici.

Per ulteriori informazioni:

www.biomediccenter.com

https://www.facebook.com/biomedic.clinic.research

Ufficio Stampa Press&Personal Communication

www.pressandpersonal.com

info@pressandpersonal.com


Share