Ezio Bigotti, Presidente del gruppoSTI, e l’Amministratore Delegato di IdeaRE Paolo Vari hanno presentato in Vaticano l’innovativa piattaforma di gestione immobiliare RefTREE.

Ezio Bigotti, Presidente del gruppoSTI

IdeaRE, società del gruppoSTI guidato da Ezio Bigotti, presenta la piattaforma innovativa RefTREE

La società IdeaRE, facente parte del gruppoSTI presieduto da Ezio Bigotti, si occupa di sviluppare software informatici in ottica di gestione degli immobili. Il 15 aprile, presso il centro Congressi Augustinianum di Città del Vaticano, è stata presentata la nuova piattaforma REFtree per gestire patrimoni immobiliari complessi. Tale software d’avanguardia permette di gestire in maniera integrata le operazioni legate al Real Estate, avendo alla base una community sul modello di intelligenza collettiva condivisa e grazie a strumenti di social collaboration nativi e a una base dati dinamica. RefTREE, che integra performance, multimedialità e operatività offline, può essere utilizzata sia su desktop che su mobile e offre funzioni quali video, geolocalizzazione, grafica e archivio dati dentro a un sito web, creando applicazioni multiplatform. Paolo Vari, AD di IdeaRE, ed Ezio Bigotti, Presidente del gruppoSTI, sono più che soddisfatti per l’obiettivo raggiunto, per cui hanno espresso profonda gratitudine a tutto il team per il lavoro svolto, che consolida le due società come realtà all’avanguardia nel settore immobiliare.

Ezio Bigotti e il suo iter professionale

Nato nel 1964, l’imprenditore piemontese Ezio Bigotti fonda nel 1985 uno studio tecnico, attivo nel settore della sicurezza, dell’ambiente e dell’energia. Dopo qualche anno, dà vita al gruppoSTI, società che si occupa di consulenze in materia di gestione operativa e pianificazione di strategie aziendali, che andrà ad ottenere una posizione di leadership nel settore. Contemporaneamente, nasce EXITone, con la quale Ezio Bigotti crea la professione di Tutor dell’Immobile. Ezio Bigotti si impegna anche nel campo delle associazioni, ricoprendo la carica di Presidente Onorario di «Pace in Terra Onlus». È Console Onorario della Repubblica del Kazakhstan per il Piemonte ed ha ricevuto il titolo di Cavaliere dell’Ordine «Al Merito della Repubblica Italiana». Per quanto riguarda il suo percorso formativo, possiede due diplomi: Perito Elettrotecnico Industriale e Geometra, ed è attualmente iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università G. Fortunato.


Share