I cavalli si sa sono degli animali nobili e per svariati secoli hanno accompagnato l’uomo sia sul lavoro che nei trasporti.
Oggi le cose sono molto diverse in quanto per i lavori e per i trasporti sono stati sostituiti da strumenti motorizzati. Oggi il cavallo è diventato un animale da compagnia e con cui si praticano gli sport equestri.

I cavalli richiedono per vivedere dei box cavalli di dimensioni adeguate. Molto spesso vengono impiegate delle casette in legno che abbiano però i corretti requisiti per poter ospitare questi animali.
Si utilizzano spesso le casette in legno perché è il miglior materiale visto che si tratta di un traspirante naturale.

Il cavallo è un animale molto intelligente, tra i più intelligenti e furbi che ci siano. E’ dotato di capacità cognitive molto sviluppate e di una memoria a breve termine.

Grazie a dei test è stato appurato che i cavalli sono in grado di cambiare la propria strategia di ricerca per riuscire ad individuare e raggiungere l’obiettivo.
Per questo il cavallo è considerato tra gli animali migliori amici dell’uomo.

Si tratta di animali che vanno fatti vivere in ambienti particolari, i loro box sono per esempio dotati di una finestra dalla quale il cavallo quando ne ha voglia può far uscire la testa affacciandosi all’aperto.
I requisiti delle casette in legno adibiti a box cavalli sono previsti dalla legge, come per esempio le misure dimensionali che gli permettano di muoversi tranquillamente all’interno. Il box non deve avere fili elettrici nella parte inferiore o ganci, in pratica non ci devono essere elementi che gli possano procurare delle ferite.

Nel caso di box cavalli multipli collegati tra loro da un corridoio, ogni box deve avere anche una finestra che guardi nel corridoio per dar modo al cavallo di “curiosare” anche nel corridoio.


Share