Grottammare è una località balneare in provincia di Ascoli Piceno ma, nonostante sia famosa soprattutto per il turismo estivo, è una città che offre tantissime possibilità di conoscere e scoprire luoghi ricchi di storia e di cultura.

Le chiese.

Grottammare è una meta interessante anche per chi desidera intraprendere un viaggio religioso. Potrete visitare alcune bellissime chiese, come quella di Santa Lucia, fortemente voluta da Papa Sisto V, oppure la chiesa di San Martino, tra le più antiche abbazie della provincia. Quest’ultima è stata fondata dai monaci benedettini sui resti di un antico tempio pagano, probabilmente un tempio dedicato alla dea Cupra.

Villini liberty.

Nelle Marche non è raro trovare reminiscenze del periodo Liberty. Grottammare agli inizi del Novecento era rinomata località di villeggiatura per famiglie benestanti, che qui fecero costruire le “case delle vacanze”, spesso e volentieri affidandosi ad architetti dell’epoca, fortemente influenzati dall’Art Nouveau. A Grottammare i villini liberty si caratterizzano soprattutto per linee semplici e significative, e motivi ricorrenti, come le altane, ovvero quell’elemento decorativo ripreso dalle architetture montane, come gli chalet alpini, gli affreschi e le maioliche con elementi floreali. Se volete scoprire alcuni dei più interessanti villini liberty di Grottammare, percorrete viale Colombo, realizzato nel 1890. Questa strada, si presenta con una pavimentazione in porfido e marmo bianco di Carrara, recentemente risistemata, e arricchita con disegni della tradizione degli anni Venti. Anche sul litorale potrete ammirare alcuni esempi di architettura e decorazione liberty, come il meraviglioso villino Matricardi-Cola.

Villa Azzolino.

Ma non esiste solo il liberty. A Grottammare potrete ammirare anche la splendida Villa Azzolina, fatta edificare dal Cardinale Azzolino. Venne pensata come luogo di riposo e di ozi letterari e poi divenne sede delle riunioni dell’Accademia degli Arcadi del Tesino e ospitò Cristina di Svezia e Girolamo Bonaparte, fratello di Napoleone ed ex re di Westfalia.

Mare e natura.

Anche gli amanti della natura potranno individuare il loro percorso a Grottammare. Infatti i turisti che effettueranno una prenotazione in hotel a Grottammare, la possibilità di vivere in armonia, tra verde e mare. Passeggiando sul litorale, tra gli oleandri e le palme, tra le ville liberty e gli chalet, arriverete fino alla spiaggia, incorniciata dagli scogli. Potrete inoltre trovare riparo e frescura, nelle giornate più calde, all’interno della pineta. E se preferite la collina, dirigendovi verso i pendii potrete raggiungere bellissimi punti panoramici, con vista sulla costa.


Share