Due giorni di alta gastronomia, a Vieste, per conoscere  e  valorizzare i prodotti e i produttori del Gargano. Agricoltura e tradizione culinaria per promuovere le bellezze del territorio.

I prodotti tipici del Gargano e le eccellenze delle sue tradizioni enogastronomiche sono stati protagonisti, per due giorni, Domenica 24 e Lunedì 25 Maggio, in piazza della Marina Piccola sul Lungomare di Vieste, di un grande evento organizzato dal Gal Gargano, Gruppo di Azione Locale del Gargano, in collaborazione con Luigi Cremona e Witaly.

La manifestazione “Corto Circuito dei Contadini”, che ha riscosso grandissimo successo di pubblico, è stata una magnifica occasione per visitare Vieste e il Gargano, riscoprirne le origini, le tradizioni e il folklore, attraverso un grande evento enogastronomico a cui hanno partecipato grandi chef provenienti da tutta Italia, gustando vini eccellenti e prodotti del territorio proposti direttamente dai produttori. Una manifestazione con spettacoli imperdibili per tutti gli amanti del buon cibo, della sana alimentazione e dell’alta gastronomia.

L’obiettivo è stato quello di dare visibilità ai grandi prodotti del Gargano di mare, laguna, terra e montagna, attraverso l’opera di chef qualificati, con degli spettacolari Show Cooking nei quali sono stati coinvolti e presentati i produttori.

 

“Abbiamo voluto ristabilire un rapporto più stretto tra i produttori e i consumatori, partendo da quelli più attenti e più sensibili, come i ristoratori e gli operatori del settore, per favorire una migliore conoscenza dei nostri prodotti  e di chi li produce – ha detto il presidente del Gal Gargano Francesco Schiavone – . L’agricoltura e la tradizione enogastronomica possono diventare un formidabile elemento di valorizzazione e di promozione turistica del nostro territorio.”

 

Lo spazio espositivo era diviso in tre macro-aree:  un’ area Show Cooking con cucina a vista, dove gli chef si sono esibiti nella preparazione di originali ricette che sono state offerte in degustazione al pubblico e ai giornalisti presenti; un’ area espositiva,  dove i produttori hanno presentato e fatto degustare i propri prodotti e un’ area classroom, con cucina a vista, dove gli chef del Gargano sono stati chiamati a valorizzare le filiere dell’agroalimentare, creando e raccontando  ricette con i prodotti del territorio.

 

Questi gli chef che hanno preso parte all’evento: Andrea Mainardi Chef e personaggio televisivo – La Prova del Cuoco, Ci pensa Mainardi e Officina Cucina, Angelo Antonio Maggiore – Hotel Falcone,  Angelo Sabatelli – Angelo Sabatelli, Domenico Cilenti – Porta di Basso, Domenico Di Paola – Gusmay Resort in esibizione con Giovanni Sacco – Gusmay Resort, Felice Sgarra – Umami, Gegè Mangano – Li Jalantuumene, Leonardo Vescera – Il Capriccio di Vieste, Michele Vescera – Osteria degli Archi,  Mario Falco – Presidente F.I.C. Gargano, Mario Musci – Gallo a Trani, Oliver Glowig – Oliver Glowig,  Nicola Russo – Ristorante al Primo Piano.

 

“Corto Circuito dei Contadini” è stato un progetto di Cooperazione Interterritoriale promosso nell’ambito della Misura 421 – Psr Puglia 2007/2013. 


Share