C’è già grande attesa per l’importante mostra collettiva intitolata “Impressioni d’artista” che si svolgerà dal 7 al 20 Marzo 2015 nell’esclusivo contesto della galleria milanese “Milano Art Gallery” situata in via Alessi 11, a due passi dal Duomo e dal centro storico cittadino, con l’organizzazione del manager produttore Salvo Nugnes. Il vernissage inaugurale è previsto per Sabato 7 Marzo alle ore 18.00 e vedrà la presenza della nota artista e scrittrice Dalila Di Lazzaro che nell’occasione terrà un’interessante conferenza. L’esposizione radunerà un selezionato gruppo di rinomati artisti del panorama contemporaneo, con una corposa serie di originali opere di eterogenea produzione.

 

L’organizzatore Salvo Nugnes, parlando del filo conduttore trainante che anima la mostra, afferma “Questo evento avrà un’impronta cosmopolita e poliedrica, per congiungersi simbolicamente all’imminente Expo e sarà una vetrina molto interessante per cogliere una consistente varietà di stili espressivi e ricerche sperimentali messi a confronto e armonizzati insieme all’interno della compagine espositiva, con una formula di dinamica e stimolante composizione. Ogni artista potrà evidenziare al meglio le caratteristiche peculiari delle proprie opere e al contempo creare una sinergia positiva con le altre, proiettandole dentro l’allestimento globale in perfetta fusione. L’idea progettuale portante è di rendere la mostra testimonial e portavoce del messaggio di solido legame e forte unione trasmesso dall’arte e dal suo coinvolgente potere di linguaggio universale”.

 

La Milano Art Gallery è uno spazio di versatile utilizzo, che ha acquisito fama a livello nazionale e internazionale come sede ospitante di numerose iniziative ad altissimo livello, tra cui le personali di Dario Fo e Amanda Lear, l’antologica dedicata al famoso decano della critica ultracentenario Gillo Dorfles, la mostra fotografica celebrativa in onore del maestro Pier Paolo Pasolini, immortalato negli scatti d’autore di Roberto Villa. Inoltre, è sede del Festival Artistico Letterario “Cultura Milano.it” che ha come obiettivo e finalità principale l’intento di rendere la cultura accessibile a tutti, con incontri ad ingresso libero che convogliano personalità di spicco, del calibro di Bruno Vespa, Corrado Augias, Umberto Veronesi, Francesco Alberoni, Margaret Mazzantini, Paolo Crepet, Vittorio Sgarbi, Vittorio Feltri, Flavio Caroli, Roberto Gervaso, Antonino Zichichi, Silvana Giacobini, l’indimenticabile Margherita Hack.


Share