Sono ancora in tanti a pensare che i casino online siano delle truffe, che stiano lì solo per rubare soldi all’ingenuo di turno.

Quest’immagine ancora dura a morire sta un pò svanendo anche grazie all’avvento dei cosiddetti casino aams, cioè i casinò italiani con licenza fornita dall’AAMS, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.


Un casino (ma vale anche per qualsiasi altro gioco a soldi come il poker) che vuole operare in totale legalità sul suolo italiano, online o offline, deve per forza ottenere una licenza dai Monopoli di Stato.

I Monopoli non regalano la licenza a chiunque la richieda ma solo a quei casinò che possano rispondere positivamente ai requisiti richiesti.
Primo tra tutti un software sicuro, che sia davvero “random”, cioè che non dia vantaggi alcuni al banco o a certi giocatori in particolare ma che sia regolare come se il gioco si svolgesse dal vivo.
Altra cosa molto importante è il sistema dei pagamenti, che deve essere crittografato al massimo della sicurezza visto che tra depositi e prelievi nei casinò vanno avanti e indietro cifre non indifferenti di denaro.

Questo non significa che i casinò stranieri non abbiano questi requisiti. Sono anzi molti i casino internazionali, sicuri e famosi, che non hanno deciso di munirsi della licenza dei Monopoli di Stato italiani perchè sono già in possesso di una licenza fornita da un altro Paese.

Però in generale, per un giocatore che per la prima volta si avvicina al gioco online, sicuramente è molto più consigliato giocare su un casino .it, con logo e licenza AAMS ben esposti in homepage.


Share