Per acquisire le competenze necessarie per svolgere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione è necessario partecipare ai corsi RSPP programmati secondo le regole imposte dalla normativa di legge per la sicurezza dei lavoratori.
I corsi di formazione RSPP sono organizzati con lo scopo di fornire ai datori di lavoro le conoscenze necessarie per svolgere da sè la funzione di RSPP o per affidare a chi di competenza la gestione della prevenzione. Il programma del corso RSPP comprende:

  1. la prevenzione attraverso il decreto che regola la normativa, compreso dove si applica e chi ne è coinvolto;
  2. il sistema legislativo che riguarda tutte le leggi e la loro evoluzione sulla sicurezza e igiene del lavoro, prevenzione in azienda, i rischi previsti e misure preventive;
  3. i soggetti coinvolti che sono rappresentati dal datore di lavoro, i dirigenti, i preposti, l’RSPP, gli addetti del SPP, il medico competente, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), il responsabile della sicurezza territoriale, i soggetti incaricati a prevenire incendi e a gestire un’eventuale evacuazione;
  4. il sistema pubblico della prevenzione composto da controlli, sanzioni e verifiche;
    classificazione dei rischi e strumenti per individuare l’analisi su infortuni, la stesura di un documento di valutazione dei rischi e interventi di miglioramento;
  5. misure preventive dei rischi, primo soccorso, sorveglianza sanitaria, dispositivi di protezione individuale.

Il corso prevede un Test finale e ha la durata di 16 ore, 32 ore o 48 ore a seconda della classe di rischio aziendale di riferimento. Il corso di formazione RSPP include anche una parte teorica e prevede alcune esercitazioni in aula. I corsi di formazione RSPP sono tenuti da docenti specializzati che operano nel settore della sicurezza, e che alla fine del corso rilasceranno un attestato ai partecipanti.

Fonte dell’articolo: http://www.studiohs.it/corsi_sicurezza_lavoro/corso_rspp_formazione.asp


Share